Contributi per il potenziamento di strutture e impianti e per la valorizzazione dei luoghi in cui viene praticata la disciplina.

Linea contributiva in attesa di definizione nell'ambito della legge regionale 21/2016

 

INCENTIVI A SOSTEGNO DELL'ATTIVITÀ DI MANUTENZIONE E GESTIONE DELLE PISTE DI FONDO


Di che cosa si tratta
Contributi per la manutenzione e gestione delle piste di fondo con l’utilizzo di mezzi battipista.

Beneficiari
Comuni in forma singola o associata, consorzi turistici, associazioni sportive senza fini di lucro - aventi sede in Friuli Venezia Giulia e affiliate alla Federazione Italiana Sport Invernali (FISI) - e scuole di sci autorizzate.

Spese ammissibili
Costi relativi al carburante e alla manutenzione di battipista e motoslitta di servizio, e dell’operatore del mezzo.

Domanda
Deve essere presentata entro il 30 settembre, secondo le modalità e con la documentazione individuate dal Capo VI del regolamento di attuazione, a PromoTurismoFVG villa Chiozza, via Carso 3 - 33052 Cervignano del Friuli (UD).

Tipologia, modalità di concessione ed erogazione del contributo
Intervento attuato tramite la PromoTurismoFVG, con procedimento a graduatoria, sulla base dei criteri di priorità individuati dal regolamento di attuazione.
Il contributo viene concesso fino alla misura massima del 50% della spesa sostenuta.
La percentuale di contributo può raggiungere il limite massimo del 90% della spesa sostenuta nel caso di piste di proprietà dei Comuni, dotate di impianti di innevamento artificiale, omologate FISI ed ubicate in località non incluse nei poli sciistici.

A chi rivolgersi
PromoTurismoFVG - villa Chiozza, via Carso 3 - 33052 Cervignano del Friuli
Ufficio incentivazione economica
tel. 0431 387156 / 0431 387136
info@promoturismo.fvg.it
promoturismo.fvg@certregione.fvg.it