LR 29/2005, titolo VII (art. 100)

Ente gestore

Centro di assistenza tecnica alle imprese del terziario (CATT FVG)

Tipo di intervento e condizioni

Contributo in conto capitale concesso, secondo la procedura valutativa a graduatoria, a titolo de minimis, nella misura massima del 50% della spesa ammissibile

Finalità dell'intervento

Sostenere gli investimenti delle imprese relativi a:

- lavori di ammodernamento, ampliamento, ristrutturazione e straordinaria manutenzione, acquisto di arredi, attrezzature e strumentazioni (anche per pagamenti in moneta elettronica e per il    commercio elettronico), sistemi di videosorveglianza e sicurezza innovativi e per l’accrescimento dell’efficienza energetica

- adeguamento di strutture e impianti alle normative in materia di prevenzione incendi e infortuni, igiene e sicurezza sul lavoro, antinquinamento

- strumenti, programmi e servizi per il commercio elettronico

- consulenze per l’innovazione, la qualità e le analisi di fattibilità e consulenza economico-finanziaria per la realizzazione di nuove iniziative economiche

- partecipazione a mostre, fiere, esposizioni e manifestazioni commerciali

- corsi di formazione del personale destinato alla gestione dei siti di commercio elettronico

- acquisto di automezzi e macchine per la movimentazione delle merci

- contributi integrativi per il pagamento dei canoni di locazione

- oneri relativi alla pianificazione finanziaria aziendale e accesso ai finanziamenti delle microimprese

- successione d’impresa

Beneficiari

Le microimprese, piccole e medie imprese che operano nei settori del commercio, turismo e servizi

Presentazione delle domande

Temporaneamente è sospesa fino a nuova comunicazione
L’apertura dei termini di presentazione delle domande sarà resa nota sia sul sito della Regione che sul sito del CATT FVG