Il Piano di Governo del Territorio (PGT) è lo strumento con il quale viene dato l'avvio della riforma della pianificazione territoriale, superando l'impostazione data dal vecchio Piano Urbanistico Regionale Generale (PURG).

La riforma della pianificazione territoriale trova fondamento con la legge regionale n. 22/2009, la quale prevede che la Regione svolga la funzione della pianificazione territoriale attraverso il Piano del Governo del Territorio (PGT).

 

L’avvio formale del percorso di formazione del PGT è avvenuto, contestualmente all’avvio del processo di valutazione ambientale strategica (VAS), con deliberazione della Giunta regionale n. 113 del 1 febbraio 2012. La deliberazione individua i soggetti coinvolti nel percorso di VAS e prende atto del Rapporto preliminare - allegato alla deliberazione stessa - con la finalità di dare inizio alle specifiche consultazioni con i soggetti competenti in materia ambientale.


Parallelamente, nell’ambito del percorso di formazione dello strumento pianificatorio, il 17 febbraio 2012 ha avuto luogo a Udine la prima assemblea di pianificazione durante la quale sono stati presentati al pubblico il lavoro di analisi e l’impostazione di Piano.

Il 2 agosto 2012 la Giunta regionale con deliberazione n.1406 ha adottato in via preliminare il Progetto del Piano del governo del territorio, comprensivo dei relativi documenti di VAS.

Successivamente sono stati svolti i tavoli tecnici, di cui all’articolo 1, comma 4 della citata legge regionale 22/2009 e successive modifiche e integrazioni e il 24 settembre è stato presentato il Progetto di Piano di Governo del Territorio nell’ambito di una specifica Assemblea di pianificazione.

L’adozione del PGT è avvenuta con decreto del Presidente della Regione n. 227 del 31 ottobre 2012, e nei sessanta giorni dalla pubblicazione del provvedimento sono pervenute complessivamente 94 osservazioni, di cui 37 rese ai sensi dell’art. 1 comma 14 bis della LR 22/2009.

 

Con delibera n. 408 del 14 marzo 2013 si è conclusa l’istruttoria in merito alle osservazioni, mentre con deliberazione n. 489 del 21 marzo 2013 è stato approvato il parere motivato che ha chiuso la procedura di VAS e, conseguentemente, si è proceduto all’ultima revisione dei documenti del PGT.

 

Il procedimento di approvazione si è concluso il 16 aprile 2013 con il decreto del Presidente della Regione n. 084/Pres.

 


Il PGT è stato pubblicato il 2 maggio 2013 sul 1°supplemento ordinario n. 20 al BUR n. 18 ed è composto dai seguenti elaborati:
 

- Allegato 1 - Piano del Governo del Territorio - Relazione di analisi del territorio regionale
- Allegato 2 - Piano del Governo del Territorio - Documento Territoriale Strategico Regionale (DTSR)
- Allegato 3 - Piano del Governo del Territorio - Carta dei valori (CDV)
- Allegato 4 - Piano del Governo del Territorio - Norme tecniche di attuazione (NTA)
- Allegato 5 -Rapporto ambientale (RA)
- Allegato 6 – Sintesi non tecnica del rapporto ambientale (RA)

Elenco elaborati grafici

- Allegato 7 - Tav. 1A - Quadro conoscitivo - Natura e morfologia. Aspetti fisici, morfologici e naturalistici
- Allegato 8 - Tav. 1B - Quadro conoscitivo - Natura e morfologia. Biodiversità
- Allegato 9 - Tav. 1C - Quadro conoscitivo - Natura e morfologia. Rischi naturali e vulnerabilità
- Allegato 10 - Tav.2 - Quadro conoscitivo - Paesaggio e cultura
- Allegato 11 -Tav.3 - Quadro conoscitivo - Insediamenti ed infrastrutture
- Allegato 12 -Tav. 4 - Quadro conoscitivo - Attività del territorio non urbanizzato
- Allegato 13 - Tav. 5 - Quadro conoscitivo - Attuazione della pianificazione territoriale di settore e in materia di parchi e riserve
- Allegato 14 - Tav. 6 - Documento Territoriale Strategico Regionale - Sistemi territoriali locali
- Allegato 15 - Tav 7A - Documento Territoriale Strategico Regionale - Piattaforma territoriale regionale - Rete policentrica insediativa, rete infrastrutturale dei trasporti e della mobilità
- Allegato 16 - Tav 7B - Documento Territoriale Strategico Regionale - Piattaforma territoriale regionale - Progetto rete ecologica ambientale
- Allegato 17 - Tav. 8A - Carta dei Valori - Componenti territoriali- storico-culturali e paesaggistiche
- Allegato 18 -Tav. 8B - Carta dei Valori - Componenti territoriali- ecologiche
- Allegato 19 -Tav. 8C - Carta dei Valori - Componenti territoriali - eccellenze produttive: filiere, attività distrettuali, ricerca e innovazione
- Allegato 20 - Tav. 9 - Carta dei Valori - Sintesi delle componenti territoriali. Valore strutturale unitario. Valori complessi. - Ambiente, storia, economia.

Si rende disponibile anche l’allegato 22 della delibera n. 693 dd. 11 aprile 2013:

- Allegato 22 - Dichiarazione di sintesi ai sensi dell’art 17 comma 1 lettera b) del Dlgs 152/06.