Incentivo a favore dei cittadini residenti sul territorio regionale per l'acquisto di almeno tre pernottamenti presso le strutture ricettive aderenti all'iniziativa.

Per i cittadini

In questo importante momento di ripartenza la Regione Friuli Venezia Giulia ha istituito il Voucher TUReSTA in FVG a favore dei cittadini residenti sul territorio regionale per l’acquisto di tre pernottamenti presso le strutture ricettive aderenti all’iniziativa.
Con l'entrata in vigore della legge regionale 22 ottobre 2021, n. 15, art. 5, sono richiesti solo due pernottamenti presso le strutture ricettive aderenti ubicate nei Comuni di Gorizia, Pordenone, Udine e Trieste, nonché nei comuni sul cui territorio insiste un sito regionale culturale UNESCO.

Per le strutture ricettive

L’adesione a questa prima fase sperimentale è riservata alle strutture ricettive gestite in forma imprenditoriale:
- iscritte al Registro delle imprese e attive alla data di adesione all’iniziativa;
- situate nell’area montana, nei territori dei comuni di Gorizia, Pordenone, Trieste e Udine, nei comuni nel cui territorio insiste un sito regionale culturale UNESCO.

L'iniziativa

Il valore del Voucher è fissato da un minimo di 80,00 euro a un massimo di 320,00 euro per nucleo familiare.

Nelle “zone omogenee A” di svantaggio socioeconomico dei territori montani (Legge regionale 33/2002) l’importo del Voucher va da un minimo di 40,00 euro a un massimo di 160,00 euro, sempre per nucleo familiare.

Obiettivo del progetto è incentivare la vacanza sul territorio regionale e agevolare il soggiorno nelle strutture ricettive locali che verranno rimborsate delle somme non incassate entro trenta giorni dalla presentazione delle richieste con procedura informatizzata.

I cittadini residenti in Friuli Venezia Giulia che vogliono usufruire del Voucher TUReSTA devono solo prenotare la vacanza con le modalità consuete (telefono, mail, ecc.), comunicando la volontà di usufruire del Voucher, scegliendo tra le strutture ricettive aderenti.

L'iniziativa è partita il 10 giugno 2021.