turismo

Voucher TUReSTA in FVG

FAQ - Voucher TUReSTA in FVG

Ciascun componente del nucleo familiare risultante all'anagrafe comunale può usufruire del Voucher anche separatamente dagli altri componenti della famiglia.
Resta inteso che in considerazione dell'importo massimo del Voucher non ne possono usufruire più di quattro persone per nucleo familiare.
 

Ciascun componente il nucleo familiare può usufruirne una sola volta.

In questo caso avendo due nuclei familiari distinti, dovranno essere prenotati due Voucher diversi uno per i due nonni conviventi e l’altro per il/a nipote. Dovranno essere raccolte quindi due diverse dichiarazioni: una per il Voucher relativo ai nonni e l’altra per il/la nipote minorenne. La dichiarazione della nipote dovrà essere sottoscritta da uno dei genitori o comunque dal genitore al cui nucleo familiare appartiene del/della bambino/a e accompagnata dalla copia di un documento d’identità di chi firma. Tale operazione può essere fatta prima del check-in in struttura essendo la dichiarazione scaricabile dal sito istituzionale della regione.

Il voucher è rilasciato anche a favore dei bambini di uno stesso nucleo familiare per un soggiorno di almeno tre pernottamenti consecutivi.
Se la struttura ricettiva attua uno sconto sui bambini, occorrerà fare attenzione a non superare comunque il costo complessivo del soggiorno per l’intero nucleo familiare.

Lo sconto massimo applicabile è pari al costo complessivo del soggiorno (esempio: se l’importo dei voucher è di € 320 e il costo complessivo del soggiorno è di € 300, lo sconto massimo ottenibile è di € 300)

È sufficiente contattare la struttura ricettiva aderente all’iniziativa, prenotare il soggiorno di almeno tre notti consecutive comunicando di voler usufruire del Voucher TUReSTA e, all'arrivo nella struttura ricettiva, o comunque entro il termine della vacanza, consegnare la “ Dichiarazione del beneficiario del Voucher TUReSTA” compilata e sottoscritta, unitamente alla copia di un documento d’identità. 

A partire dai sette giorni precedenti l’inizio del soggiorno e fino al termine dello stesso.

La dichiarazione è scaricabile dal sito istituzionale della Regione Friuli Venezia Giulia nella sezione “Per i cittadini”  http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/economia-imprese/turismo/FOGLIA81/FOGLIA1/


 

Nell’area montana, nei territori dei Comuni di Gorizia, Pordenone, Udine e Trieste e nei Comuni sito UNESCO. L'elenco dei Comuni è pubblicato sul sito istituzionale della Regione Friuli Venezia Giulia nella sezione 'Documentazione' (http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/economia-imprese/turismo/FOGLIA81/).

L'elenco delle strutture ricettive aderenti è pubblicato sul sito istituzionale della Regione Friuli Venezia Giulia nella sezione "Strutture aderenti" (http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/economia-imprese/turismo/FOGLIA81/).

L’importo del Voucher per ciascun nucleo familiare, costituito da una a quattro persone, è così definito:

  • FASCIA € 80 a persona fino a un massimo di € 320 per nucleo familiare nelle strutture ricettive nei comuni delle zone omogenee B e C di svantaggio socio-economico dei territori montani; nei comuni di Gorizia, Pordenone, Udine e Trieste; nei comuni sito UNESCO;
  • FASCIA € 40 a persona fino a un massimo di € 160 per nucleo familiare nelle strutture ricettive nei comuni delle zone omogenee A di svantaggio socio-economico dei territori montani.

Nell'elenco delle strutture ricettive aderenti è indicata la fascia dell'importo del Voucher applicata da ciascuna struttura aderente.

No, i soggetti del medesimo nucleo familiare (risultante all’anagrafe comunale) possono beneficiare del Voucher anche se vanno in vacanza separatamente.

No, per poter beneficiare del Voucher è richiesto un soggiorno di due o tre pernottamenti consecutivi presso la stessa struttura ricettiva.

No, l’unico requisito richiesto è essere residenti in Friuli Venezia Giulia. L’importo del Voucher dipende dal Comune in cui è situata la struttura ricettiva aderente (vedi quesito 'Qual è l'importo del Voucher').

I soggetti del medesimo nucleo familiare (risultante all’anagrafe comunale) possono beneficiare del Voucher anche se vanno in vacanza separatamente. In tal caso dovranno essere presentate alla struttura ricettiva due dichiarazioni separate e la struttura ricettiva provvederà a richiedere due distinti voucher. L'importo scontato in fattura sarà pari alla somma dei due Voucher.

E' necessario che i due o tre pernottamenti vengano fatti entro l'anno 2021.

Tre, consecutivi e nella stessa struttura ricettiva. Con l'entrata in vigore della legge regionale 22 ottobre 2021, n. 15, art. 5, sono richiesti solo due pernottamenti presso le strutture ricettive aderenti ubicate nei Comuni di Gorizia, Pordenone, Udine e Trieste, nonché nei comuni sul cui territorio insiste un sito regionale culturale UNESCO.

ultimo aggiornamento: Thursday 04 November 2021