Aperti i termini per la presentazione delle domande.

La Regione FVG eroga contributi per iniziative in ambito culturale a favore dei giovani ai sensi degli articoli 22, commi da 1 a 3, e 33 della legge regionale 22 marzo 2012, n. 5 (Legge per l’a utonomia dei giovani e sul Fondo di garanzia per le loro opportunità) e relativo regolamento di attuazione n. 112/2014/Pres (Regolamento concernente criteri e modalità per la concessione di contributi per iniziative in ambito culturale a favore dei giovani).


I soggetti che, singolarmente o nell'ambito di un rapporto di partenariato, possono presentare domanda di contributo dall'1 al 30 ottobre 2018, sono:


- le associazioni giovanili, di cui all'articolo 12 della LR 5/2012, iscritte al Registro regionale delle Associazioni giovanili;


- le istituzioni scolastiche, limitatamente alle iniziative destinate esclusivamente ai giovani di età compresa tra i 14 e i 19 anni. Si precisa che per i partner non ci sono limitazioni: qualsiasi soggetto può partecipare come partner, anche di più Associazioni o Istituzioni scolastiche proponenti.

 

In considerazione delle chiusure delle Istituzioni scolastiche aventi sede in tutti i Comuni della provincia di Pordenone ed in alcuni Comuni della provincia di Udine, disposte da ordinanze prefettizie o da provvedimenti dei sindaci per i giorni 29 e 30 ottobre 2018 a causa delle circostanze eccezionali di criticità idrogeologica e idraulica, si rende noto che gli Istituti scolastici interessati potranno provvedere ad inviare la domanda di finanziamento con sottoscrizione autografa e digitale, ed i relativi allegati scaricabili al seguente link,  via Posta Elettronica Certificata (PEC), al seguente indirizzo cultura@certregione.fvg.it , entro e non oltre il 9 novembre 2018.
 

Si ricorda che, ai sensi dell'articolo 12 della LR 5/2012, le Associazioni giovanili prima di presentare domanda di contributo, devono essersi necessariamente iscritte al nuovo Registro regionale delle Associazioni giovanili. Esse devono avere sede legale o operativa nel territorio regionale e almeno l’80% dei soci dell’associazione e dei componenti dell’organo direttivo deve avere un’età compresa tra i 14 e i 35 anni. Inoltre, il loro statuto deve indicare l’assenza dello scopo di lucro e il divieto di riparto degli eventuali utili di gestione, anche in forma indiretta, l’ordinamento interno ispirato a principi di democrazia, di uguaglianza, di rispetto della libertà e della dignità degli associati, l’elettività e la gratuità delle cariche associative e l’avvalimento prevalente di giovani nel perseguimento degli scopi statutari. 

 Ulteriori informazioni su contributi, modalità di presentazione ONLINE della domanda, modulistica per la rendicontazione e loghi da utilizzare per la promozione del proprio progetto e per gli adempimenti necessari sono disponibili in un'apposita sezione del portale Giovanifvg.it

VAI ALLA PAGINA DEDICATA