La normativa è in vigore dal 19 gennaio 2013 per effetto del decreto legislativo 18 aprile 2011, n.59, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 99 del 30 aprile 2011, che recepisce la direttiva 2006/126 CE del Parlamento Europeo concernente la patente di guida.

Indice dei contenuti

Patente A1

- Età minima per conseguirla: 16 anni;
- caratteristiche dei veicoli per sostenere l’esame: motociclo di categoria A1, senza sidecar, avente una cilindrata minima di 120 cm³ e in grado di raggiungere una velocità di almeno 90 km/h;
- limitazioni alla guida: motocicli di cilindrata massima di 125 cm³, di potenza massima di 11 kW e con un rapporto potenza/peso non superiore a 0,1 kW/kg.

Sul territorio nazionale la patente di guida B è valida per i veicoli previsti dalla categoria A1 (125cm³ e potenza massima non superiore a 11kw).

Ritorna all'indice

Patente A2

- Età minima per conseguirla: 18 anni;
- caratteristiche dei veicoli per sostenere l’esame: motociclo senza sidecar, avente una cilindrata minima di 400 cm³ e una potenza di almeno 20 kW;
- limitazioni alla guida: motocicli di potenza non superiore a 35 kW con un rapporto potenza/peso non superiore a 0,2 kW/kg e che non siano derivati da una versione che sviluppa oltre il doppio della potenza massima;
- la patente rilasciata per la categoria A2 è valida anche per la categoria A1;
- le patenti di categoria A2 rilasciate dal 19 gennaio 2013 non si trasformano più automaticamente in patenti A3.

Ritorna all'indice

Patente A

- Età minima per conseguirla: 24 anni, oppure 20 anni se si è titolari di patente A2 da almeno due anni;
- caratteristiche dei veicoli per sostenere l’esame: motociclo senza sidecar, avente una cilindrata minima di 600 cm³ e una potenza di almeno 40 kW;
- limitazioni alla guida: nessuna.

Ritorna all'indice

Patente AM

- Età minima per conseguirla: 14 anni;
- limitazioni alla guida: ciclomotori a due, cioè ciclomotori a tre ruote o quadricicli leggeri omologati per il trasporto di un passeggero oltre al conducente, non necessariamente dotati di cambio di velocità manuale;
- la patente rilasciata per una qualsiasi categoria è valida per i veicoli della categoria AM.

Ha sostituito il Certificato alla guida per Ciclomotori (C.I.G.).

Ritorna all'indice