Di cosa si tratta

In caso di deterioramento della Carta di Circolazione, l’intestatario può richiederne  il duplicato, ottenendo subito, verificata la regolarità delle informazioni, il rilascio della Carta di Circolazione provvisoria. 
Il duplicato della Carta verrà poi rilasciato all’utente interessato entro 30 giorni dalla emissione della Carta provvisoria.

Ritorna all'indice

Documenti da presentare

  • Domanda redatta su mod. TT2119
  • Carta di Circolazione deteriorata
  • Fotocopia del documento di identità
  • Attestazione versamento sul c/c postale n. 85770709  : 10,20 € (diritti) intestato a Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Servizio Tesoreria
  • Attestazione versamento sul c/c postale n. 4028: 32,00 € (bolli) intestato a Dipartimento dei Trasporti Terrestri-Imposta di bollo 

Ritorna all'indice

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi
Allo Sportello Veicoli degli uffici del Servizio di Motorizzazione Regionale , oppure agli Studi di Consulenza Automobilistica .

Ritorna all'indice

Smarrimento o furto

In caso di furto/smarrimento va presentata una denuncia agli organi di polizia entro 48 ore dalla scoperta dell’evento. L'organo di polizia rilascerà un documento provvisorio di circolazione e, successivamente, l’Ufficio Centrale Operativo di Roma provvederà a recapitare il duplicato della Carta di Circolazione.

Se la carta di circolazione non è duplicabile con procedimento semplificato l'organo di Polizia comunicherà all'interessato che occorre presentare la richiesta di duplicato presso un ufficio della Motorizzazione Civile regionale.

Ritorna all'indice