Indizione esame per conseguimento abilitazione tecnica esercizio attività professionale Maestro di mountain bike e ciclismo fuori strada


Con decreto del Vicedirettore centrale 5 agosto 2021, n. 1958 è indetto l'esame per il conseguimento dell’a bilitazione tecnica all’esercizio dell’attività professionale di Maestro di mountain bike e di ciclismo fuori strada (LR 2/2002, artt. 114 e 121ter).

L’esame, esclusivamente orale, si svolgerà nei giorni 14 e 15 settembre 2021 nella sede che sarà comunicata ai candidati ammessi mediante pubblicazione sul sito istituzionale della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. A ciascun candidato, a mezzo PEC all’indirizzo indicato nella domanda di iscrizione all’esame, sarà comunicato l’orario di convocazione.

La domanda di ammissione all’esame per il conseguimento dell’idoneità all’esercizio dell’attività professionale di Maestro di mountain bike e di ciclismo fuori strada deve essere inviata tramite PEC alla Direzione centrale attività produttive, Servizio turismo, via Trento 2, 34132, TRIESTE, PEC:
economia@certregione.fvg.it entro le ore 24.00.00 di lunedì 30 agosto 2021 (termini prorogati al 30 settembre - decreto vicedirettore centrale 2174/PROTUR dd. 18.9.21.

Avviso >>

Domanda di ammissione >>

Informativa trattamento dati personali >>

  

------------------

Il maestro di mountain bike e di ciclismo fuoristrada è una nuova figura professionale introdotta dall’articolo 77 della LR 21/2016.

Accompagna singole persone o gruppi di persone in itinerari, gite o escursioni in mountain bike, assicurando alla clientela assistenza tecnica e, eventualmente, fornendo notizie di interesse turistico sui luoghi di transito.

Può chiedere l'iscrizione all’elenco istituito presso la Direzione centrale competente in materia di turismo, se in possesso dei seguenti requisiti:
a) maggiore età
b) cittadinanza italiana o di altro Stato dell'Unione europea
c) possesso di un certificato di idoneità alla pratica sportiva
d) assolvimento dell'obbligo scolastico
e) possesso dell'abilitazione all'esercizio dell'attività di maestro di mountain bike e di ciclismo fuori strada rilasciata dalla Federazione ciclistica italiana (FCI)
f) superamento dell’esame di idoneità.

I programmi e le modalità di svolgimento dell'esame, le modalità di funzionamento e nomina della Commissione esaminatrice sono determinate con regolamento regionale.

Successivamente all’iscrizione all’elenco è rilasciata una tessera di riconoscimento che deve essere resa visibile durante l'esercizio dell'attività.