Si tratta di finanziamenti agevolati a breve e medio termine della durata massima di tre anni concessi alle imprese che stagionano o invecchiano in regione prodotti agricoli di unità produttive del territorio regionale.
La spesa finanziabile è l’anticipazione finanziaria del valore commerciale stimato dei prodotti agricoli, sino ad un importo massimo del 70 per cento di tale valore e commisurata al loro periodo di stagionatura o invecchiamento o al periodo previsto per la loro vendita.