Approvata la graduatoria con decreto 3521 del 31/07/2018 e s.m.i.

Con l’approvazione della DGR 547/2018 è stato approvato l’avviso pubblico per l’acquisizione del fabbisogno triennale 2018/2020 di interventi di edilizia scolastica.
La graduatoria è stata approvata dal Direttore Centrale Infrastrutture e territorio con decreto 3521 del 31/07/2018 e s.m.i. e, inviata al Ministero .
Con decreto del Ministro n. 87/2018 (allegato al DM) sono stati finanziati 28 interventi per l’anno 2018.
La Regione farà i controlli sulla documentazione a rendiconto che gli enti dovranno inserire nell’applicativo GIES fornito dal MIUR.

 

PIANO INTERVENTI PER ADEGUARE GLI EDIFICI SCOLASTICI ALLA NORMATIVA ANTINCENDIO

Il Ministero dell’Istruzione Università e ricerca ha stanziato a novembre 2018 i fondi per intervenire nel completamento di interventi necessari nelle scuole per l’ottenimento del CPI ed ha incaricato le Regioni di selezionare gli interventi da poter inserire nel Piano, considerando in particolare la vetustà degli edifici e il numero di studenti interessati.
Alla regione Friuli Venezia Giulia sono stati assegnati dei fondi da ripartire in base a criteri prestabiliti e in seguito alla presentazione delle manifestazioni di interesse è stato approvato con decreto 6319/2018 il Piano di interventi per l’adeguamento alla normativa antincendio degli istituti scolastici della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.
I fondi saranno erogati direttamente dal Ministero dietro implementazione del sistema di controllo e gestione GIES al quale gli enti verranno accreditati.
 

PIANO PER LA MESSA IN SICUREZZA DI EDIFICI DEDICATI A STRUTTURE SPORTIVE SCOLASTICHE
 

Il Ministero dell’Istruzione Università e ricerca ha stanziato i fondi per procedere al finanziamento di interventi di messa in sicurezza e/o costruzione di nuovi edifici da destinare a strutture scolastiche sportive.
A tale scopo la Regione ha individuato gli interventi, nell’ambito della programmazione triennale nazionale 2018-2020, riguardino la messa in sicurezza di edifici esistenti destinati a strutture scolastiche sportive.
I progetti sono stati selezionati tenendo conto dei seguenti criteri:
- livello di progettazione preferibilmente definitiva e/o esecutiva;
- interventi ricadenti in area a elevato tasso di deprivazione territoriale o carente di altre strutture sportive scolastiche;
- interventi ricadenti in aree caratterizzate da un elevato tasso di dispersione scolastica.
Il Piano è stato approvato con decreto 6491/2018 ed inviato al Ministero.
I fondi saranno erogati direttamente dal Ministero dietro implementazione del sistema di controllo e gestione GIES al quale gli enti verranno accreditati.