Approvate le graduatorie delle manifestazioni di interesse per l’aggiornamento della programmazione triennale per il 2017 degli interventi di edilizia scolastica.

Con la delibera 299/2017 sono stati aggiornati i criteri e relativi punteggi, le priorità, criteri regionali, ammissibilità delle manifestazioni di interesse che gli enti locali avrebbero dovuto inviare al Servizio edilizia scolastica e universitaria per procedere all’aggiornamento della programmazione triennale degli interventi di edilizia scolastica prevista dall’articolo 10 del decreto legge 12 settembre 2013 n. 104, convertito, con modificazioni, dalla legge 8 novembre 2013 n. 128 ( MUTUI BEI).

Con il decreto 2840/TERINF del 2 maggio 2017 sono state approvate le graduatorie delle manifestazioni di interesse presentate dagli enti locali per aggiornare la programmazione triennale.
Si evidenzia che gli interventi antisismici segnalati con le programmazioni precedenti e non ripresentati sono stati comunque tenuti in considerazione e sono evidenziati nelle graduatorie in quanto, in precedenza sono già stati richiesti i fondi per tali interventi antisismici al Ministero, con altri canali contributivi.
Nel caso venissero finanziati le graduatorie saranno aggiornate e vi sarà lo scorrimento.
Gli interventi potranno essere finanziati con qualsiasi canale contributivo si rendesse disponibile durante l’anno, e a seconda delle tipologie di intervento.