Campagna di sensibilizzazione sul fare attività fisica in modo regolare.

In Regione il 41% della popolazione adulta risulta in sovrappeso o obesa, e solo il 35% fa attività fisica in modo regolare e anche tra i bambini, di età compresa tra i 6 e 10 anni, la situazione non è buona, il  5,7% risulta  obeso il 18,2% in sovrappeso e solo il 10% dei ragazzi di 15 anni svolge l’attività fisica raccomandata

Perchè fa bene fare attività fisica regolarmente?

  • aiuta a prevenire alcune malattie croniche, quali le malattie cardiovascolari, il diabete, l'obesità, e alcuni tumori (colon e seno)
  • riduce i valori del colesterolo, la pressione arteriosa
  • riduce i sintomi di ansia, stress, depressione
  • diminuisce il rischio obesità
  • rafforza la muscolatura

eppure solo una minoranza della popolazione usa le scale, cammina, fa attività fisica o qualche sport

Quali impegni per la Regione?

La Regione ha avviato un programma di promozione dell'attività fisica, inserito nel Piano regionale della prevenzione, in collaborazione con tutte le aziende sanitarie, che prevede di:

  • richiamare l’a ttenzione dei medici, medici di medicina generale e pediatri sul problema dell’o besità e della sedentarietà, attraverso lo sviluppo e il miglioramento delle competenze dei professionisti nel motivare i propri assistiti a fare attività fisica
  • creare una rete e rafforzare le relazioni già esistenti con le associazioni territoriali impegnate in progetti di promozione di attività fisica   
  • avviare una campagna di sensibilizzazione “Le pillole del movimento” nei confronti della popolazione
  • portare la promozione della salute in tutte le politiche
  • sostenere con finanziamenti dedicati progetti di attività fisica

Quali obiettivi per la Regione?

 - incrementare la pratica dell’attività fisica e migliorare la forma fisica di tutta la popolazione in tutte le fasce d'età, inclusi gli over 65

 - far si che la maggior parte delle persone riceva il consiglio, da parte del medico, di praticare attività fisica .

Dove si può svolgere attività fisica?

In molti comuni sono attivi i gruppi di cammino, ci sono i pedibus, si va a scuola in gruppoa piedi, o dei progetti di attività fisica promossi dalle aziende sanitarie

Chiedi ai  Referenti di promozione dell'attività fisica delle aziende sanitarie