Di che cosa si tratta

Concessione di incentivi per la realizzazione di un progetto di promozione della responsabilità sociale d’impresa finalizzato all'acquisizione da parte delle imprese che hanno sede legale o operativa nel territorio della Regione, di nuove competenze in materia di innovazione organizzativa, introduzione di nuovi modelli di business, adozione di bilanci e di rendiconti di sostenibilità.

I criteri di ammissibilità e le modalità per l’accesso al contributo sono disciplinati dal Bando approvato dalla Delibera della Giunta regionale n.1449 del 24 settembre 2021 pubblicato a lato.
 

Ritorna all'indice

Beneficiari

Il contributo può essere concesso ai seguenti soggetti:

  • associazioni di categoria
  • associazioni no profit
  • enti bilaterali quali gli organismi costituiti a iniziativa di una o più associazioni dei datori e dei prestatori di lavoro comparativamente più rappresentative
  • camere di commercio sia in forma singola che associata


Tutti i soggetti devono essere in possesso di competenza pluriennale in materia di responsabilità sociale d’impresa comprovata dalla documentazione prevista dall’articolo 3, comma 4, lettera c) del Bando.

 

Ritorna all'indice

Intensità del contributo

Il contributo concedibile ammonta a euro 100.000,00.

Ritorna all'indice

Presentazione delle domande e concessione dei contributi 
 

Le domande potranno essere presentate alla Direzione centrale attività produttive e turismo dal giorno 29 ottobre 2021 al giorno 30 novembre 2021.

Le domande, a pena di inammissibilità, devono essere redatte sul modello di domanda di cui all'allegato A al Bando disponibile a lato, sottoscritte digitalmente e inviate esclusivamente con posta elettronica certificata (PEC).

La data e l’ora di presentazione della domanda sono determinate dalla data e dall’ora di ricezione della PEC.

Le domande sono soggette all’apposizione dell’imposta di bollo ai sensi dell’art. 3 della tariffa di cui al D.P.R 26 ottobre 1972, n. 642 fatto salvo quanto previsto dall’articolo 82, comma 5 del D.lgs. 3 luglio 2017 n. 117.

Il contributo è concesso con decreto del Direttore centrale attività produttive e turismo entro 45 giorni dall’approvazione della graduatoria. Verrà finanziato il progetto con il punteggio maggiore, da un minimo di 70 punti. 

Ritorna all'indice

Contatti

Direzione centrale attività produttive e turismo

PEC: economia@certregione.fvg.it
Casella mail: giuliano.pascazio@regione.fvg.it
 

Assistenza per chiarimenti sulle disposizioni del bando:

dott. Giuliano Pascazio
tel. 040 3773183 mail giuliano.pascazio@regione.fvg.it

dott.ssa Benedetta Volpe
tel. 040 3774281 mail benedetta.volpe@regione.fvg.it

Luca Sedrani
cell. 349 6077259 mail luca.sedrani@regione.fvg.it 

Ritorna all'indice