Per assunzione, proroga, trasformazione e cessazione del rapporto di lavoro, per la comunicazione di variazioni della ragione sociale e i trasferimenti d'azienda.

COSA SONO LE COMUNICAZIONI OBBLIGATORIE

Le Comunicazioni Obbligatorie sono adempimenti a carico dei datori di lavoro pubblici e privati e riguardano l'obbligo di trasmettere in via telematica le informazioni relative ad avviamenti, cessazioni e trasformazioni dei rapporti di lavoro a: Centri per l’impiego, Inps, Inail e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Attraverso il servizio regionale, un'unica transazione online consente di assolvere agli obblighi verso tutti i soggetti destinatari.

REGISTRATI E CONFIGURA LE DELEGHE

Per accedere al servizio regionale è necessario possedere un account standard, registrandosi in loginFVG, che è il sistema di autenticazione della Regione. Attivato l'account, prima di utilizzare il servizio di compilazione ed invio delle comunicazioni, è necessario effettuare la configurazione iniziale attraverso cui definire i ruoli (titolare, sostituto, delegato, incaricato) e le organizzazioni per le quali si opera e attivare le eventuali deleghe o intermediazioni.

ACCEDI AL SERVIZIO

Effettuata la configurazione iniziale, attraverso l'applicazione  Adeline potrai scegliere tra le voci di menu il servizio di compilazione ed invio delle CO (Unilav, UniSomm, VarDatori).

CONSULENZA IN MATERIA DI COMUNICAZIONI TELEMATICHE

I datori di lavoro possono rivolgersi agli Uffici dell’Agenzia regionale per il lavoro anche per ottenere indicazioni e chiarimenti su norme e procedure connesse all’adempimento dell’obbligo relativo alle comunicazioni obbligatorie di assunzione, cessazione e variazione del rapporto di lavoro.


Contatti
 

Per la provincia di Trieste, tel. 0403772867
Per la provincia di Gorizia e Udine, tel. 0432207819; 0432207834
Per la provincia di Pordenone, tel. 0434529275; 0434529276 
Mail: comunicazionitelematiche@regione.fvg.it