Intermediazione tra cittadini e datori di lavoro per favorire l’incontro tra chi offre e chi cerca lavoro.

Di cosa si tratta

È l’attività di intermediazione tra lavoratori e datori che viene svolta gratuitamente da operatori specializzati dei Centri per l’impiego per favorire l’incontro tra chi offre e chi cerca lavoro.

Sulla base della richiesta di professionalità formulata dal datore di lavoro, il Centro per l'impiego individua all'interno della propria banca dati o attraverso una ricerca mirata in autocandidatura i soggetti in possesso dei requisiti richiesti .

Una volta individuati i candidati idonei l’azienda può decidere se effettuare i colloqui di selezione indipendentemente o richiedere che avvengano presso il Centro per l’impiego con l’a ssistenza di un operatore specializzato.

Pubblicazione delle offerte di lavoro 
 

Le imprese possono richiedere che venga data pubblicità alle offerte di lavoro. Il Centro per l'impiego si impegna a diffonderle attraverso l'esposizione in bacheche presso la propria sede e la pubblicazione sul sito istituzionale regionale. La pubblicazione online dell'annuncio avviene in tempo reale grazie all'aggiornamento continuo.


L’impresa può richiedere di apparire pubblicamente nell’inserzione e ricevere direttamente le candidature dei lavoratori o utilizzare il servizio di intermediazione e/o il servizio di preselezione, mantenendo l’anonimato.


È importante ricordarsi di informare il Centro per l'impiego quando la ricerca di personale è conclusa, per consentire agli operatori di provvedere alla rimozione dell'offerta di lavoro dagli annunci attivi.

Come effettuare la richiesta
 

Le richieste di personale possono essere effettuate inviando la scheda di ricerca del personale via email o fax al proprio Centro per l’impiego