I Centri di Assistenza Tecnica alle imprese commerciali (CAT) svolgono attività per l’ammodernamento della rete distributiva a favore delle imprese del terziario.

I CAT possono essere costituiti dalle organizzazioni provinciali e regionali di rappresentanza degli operatori del commercio, del turismo e dei servizi e sono tenuti a fornire le prestazioni a qualsiasi impresa del settore, indipendentemente dall'eventuale adesione ad una organizzazione di categoria.

Possono svolgere specifici servizi loro affidati dalle pubbliche amministrazioni mediante la stipulazione di convenzioni.

Collaborano con l’Osservatorio regionale del commercio.

La costituzione dei CAT è autorizzata dalla Regione su domanda presentata alla Direzione centrale attività produttive unitamente all’atto costitutivo, lo statuto e l’elenco dei soci.