Di cosa si tratta

ll permesso internazionale di guida viene rilasciato da uno Stato aderente alla Convenzione sulla circolazione stradale di Vienna del 1968 o  alla Convenzione di Ginevra del 1949 , deve essere accompagnato dalla patente nazionale e non è utilizzabile sul territorio dello Stato in cui il titolare ha la propria residenza abituale.
Se la patente nazionale perde la validità (scadenza o altri motivi), perde efficacia anche quella internazionale.
Il permesso internazionale di guida ha validità tre anni per la Convenzione di Vienna e un anno per la Convenzione di Ginevra (Giappone , Stati Uniti , Canada , Australia , ecc .). Comunque non può essere superiore a quella della patente nazionale.

La patente o il permesso internazionale non sono un'autonoma autorizzazione di guida ma si sostanziano in un documento complementare a questa, redatto nelle lingue più diffuse, per agevolare i controlli da parte degli organi preposti alla vigilanza sul rispetto delle norme della circolazione stradale.
Nella patente internazionale sono previste apposite righe per indicare eventuali prescrizioni e adattamenti per la guida.

Ritorna all'indice

Documenti e modalità per presentare la domanda

  • Patente originale (da esibire) e fotocopia perfettamente leggibile da ambo i lati;
  • domanda su modello TT 746 (scarica il modello) compilato e sottoscritto. In caso di candidato minorenne la domanda deve essere firmata dal genitore o dal tutore;
  • versamento di Euro 26,20 - il pagamento avviene direttamente allo sportello mediante bancomat o carta di credito/debito;
  • una marca da bollo da 16,00 euro da applicare sulla patente internazionale.;
  • due fotografie uso tessera, uguali e di data recente, a capo scoperto e sguardo visibile, (nel caso di domanda presentata con delega una delle due foto deve essere autenticata dal Comune).
  • fotocopia fronte-retro di un documento di identità in corso di validità e del codice fiscale..

Eventualmente anche:

  • Delega nel caso il proprietario non presenti personalmente la domanda allo sportello (stampato sul retro del foglio).
  • La fotocopia del permesso di soggiorno in corso di validità con l’originale in visione, in caso il richiedente sia cittadino extracomunitario.

Ritorna all'indice

Al termine

La Patente internazionale (o il Permesso internazionale di guida) potrà essere ritirata, secondo le modalità indicate allo sportello, dopo circa una settimana dalla presentazione della domanda.

 

Ritorna all'indice