Di cosa si tratta

L’aggiornamento della Carta di Circolazione deve essere effettuato ogni volta che interviene una variazione dei dati riportati sul documento (trasferimento di proprietà del veicolo, trasferimento di residenza dell’intestatario, aggiornamento di licenze o autorizzazioni precedentemente concesse, variazioni delle caratteristiche tecniche del veicolo). 

Ritorna all'indice

A chi rivolgersi

Allo Sportello Veicoli degli uffici di ambito provinciale.

Ritorna all'indice

Documenti da presentare

  • Domanda redatta su  mod. TT2119 (scarica modello compilabile)
  • Versamento di 26,20 euro (42,20 € in caso di duplicato della carta di circolazione) - il pagamento avviene direttamente allo sportello mediante bancomat o carta di credito/debito

Ritorna all'indice