Di cosa si tratta

La Regione ha istituito, per l’anno scolastico 2019/2020 un nuovo titolo di viaggio agevolato sperimentale denominato “Abbonamento scolastico residenti FVG” che consente un risparmio del 50% sul costo degli attuali titoli di viaggio “Abbonamento scolastico”, “Abbonamento annuale studenti” o “Abbonamento annuale studenti integrato Sacile-Maniago”.

Gli oneri derivanti dall'istituzione del nuovo titolo, avvenuta a seguito di specifica previsione normativa e deliberazione della Giunta Regionale n. 974/2019, sono interamente coperti con risorse regionali.

La possibilità di acquisto del nuovo titolo di viaggio agevolato sperimentale è correlata a percorsi inerenti il tragitto casa-scuola ed è riservata a studenti residenti in Friuli Venezia Giulia, fino al giorno prima del compimento del ventisettesimo anno di età.

Ritorna all'indice

Quali servizi si possono utilizzare

Con il nuovo titolo di viaggio agevolato  si possono utilizzare i seguenti servizi di TPL per l’origine/destinazione prescelta:

a) servizi di trasporto pubblico locale automobilistici extraurbani svolti da ATAP, APT e SAF;

b) servizi urbani regionali con la presenza di entrambe le seguenti due situazioni:
- il comune di residenza del beneficiario e quello dell’istituto scolastico frequentato sono diversi
- nel percorso casa-scuola si utilizza almeno una linea urbana che collega più comuni.

Gli studenti che utilizzano in sequenza, per accedere all’istituto scolastico frequentato, sia il servizio extraurbano che quello urbano, possono richiedere l' abbonamento solo per il servizio extraurbano.
Si può acquistare l’ abbonamento valido per tutta la rete urbana solo se il comune di residenza del beneficiario e quello dell’istituto scolastico frequentato sono diversi e nel tragitto casa-scuola, per raggiungere l’istituto frequentato, è necessario utilizzare più linee, di cui almeno una che collega più comuni, o una linea a due tratte che colleghi più comuni.

c) servizi di trasporto ferroviario regionale o servizi ferroviari sostitutivi svolti mediante autobus, realizzati all’interno del territorio regionale o fino alla stazione di Portogruaro (Venezia);

d) servizi automobilistici extraurbani FVG e ferroviari regionali FVG integrati.

Ritorna all'indice

Validità del titolo

Il nuovo titolo di viaggio agevolato è valido:

- per i servizi automobilistici e ferroviari sulla linea Udine-Cividale: dieci mesi dal 1° settembre 2019 al 30 giugno 2020 o dal 1° ottobre 2019 fino al 31 luglio 2020

- per i servizi ferroviari eserciti da Trenitalia: dodici mesi, a decorrere dall’inizio di validità (1° settembre 2019, 1° ottobre 2019 o 1° novembre2019).

Ritorna all'indice

Beneficiari e requisiti

Possono acquistare il nuovo titolo di viaggio gli studenti iscritti alle scuole dell'obbligo e superiori, università o istituti superiori equiparati, fino al giorno prima del compimento del ventisettesimo anno di età, anagraficamente residenti nel territorio regionale.

I requisiti relativi all’età e alla residenza devono essere posseduti al momento dell’acquisto del titolo di viaggio (da effettuare comunque entro il 31 ottobre 2019) e, una volta acquistato, lo stesso rimane valido per tutta la sua durata.

Ritorna all'indice

Ulteriori sconti e cumulabilità con altre agevolazioni

Per i servizi automobilistici e per quelli ferroviari sulla linea Udine-Cividale si applicano le ulteriori riduzioni previste dalla Regione a favore degli studenti appartenenti allo stesso nucleo familiare e la riduzione, ove prevista, per l’acquisto via web. Per tali fattispecie, il prezzo del nuovo titolo di viaggio è già determinato tenendo conto delle ulteriori riduzioni di cui sopra.

L’acquisto del nuovo titolo di viaggio non è cumulabile con le agevolazioni in essere previste dalla disciplina regionale in materia di diritto allo studio universitario per l’acquisto di abbonamenti. Pertanto, chi acquista il nuovo titolo non può richiedere l’agevolazione ARDISS.

Ritorna all'indice

Come acquistare l'abbonamento

Per poter acquistare il nuovo titolo di viaggio per l’anno scolastico 2019-2020:

- per i servizi automobilistici gestiti da SAF, ATAP, APT e Trieste Trasporti bisogna collegarsi alla pagina indicata di seguito, dedicata del sito web dell'Azienda TPL di cui si intende acquistare il titolo di viaggio:
APT - https://www.aptgorizia.it/
ATAP - https://www.atap.pn.it/
SAF - https://www.saf.ud.it/
Trieste Trasporti - https://www.triestetrasporti.it/

Attraverso le pagine si potrà compilare e stampare il modulo di autocertificazione che dovrà essere poi firmato e ricaricato assieme alla copia del documento di identità del dichiarante in corso di validità. In caso di incompletezza, sarà cura delle Aziende TPL segnalare le eventuali anomalie. Entro tre giorni lavorativi dalla data di invio l'Azienda invierà  una email di conferma della completezza della documentazione ricevuta e si potrà acquistare l’ abbonamento presso le biglietterie, le rivendite autorizzate o on-line.

- per i servizi ferroviari di Ferrovie Udine Cividale bisogna scaricare il modulo di autocertificazione che verrà messo a disposizione sul sito di Ferrovie Udine Cividale www.ferrovieudinecividale.it. Il modulo va compilato, firmato e consegnato al momento dell’acquisto alle biglietterie di ferrovie Udine Cividale, assieme alla copia del documento di identità.

- per i servizi ferroviari di Trenitalia (tutti i servizi realizzati sulla rete regionale e dalla regione fino a Portogruaro) bisogna scaricare il modulo di autocertificazione disponibile qui. Il modulo va compilato, firmato e consegnato, al momento dell’acquisto dell’Abbonamento scolastico residenti FVG, alle biglietterie di Trenitalia situate nel territorio del Friuli Venezia Giulia, assieme alla copia del documento di identità e all’informativa sulla privacy di Trenitalia che sarà scaricabile, dal 19 agosto 2019, dal sito www.trenitalia.com

Se lo studente ha meno di 18 anni:
Il modulo di autocertificazione deve essere compilato e firmato da un genitore o dal tutore legale e dovrà essere allegata copia del suo documento di identità in corso di validità.
 
Per avere diritto alle ulteriori riduzioni previste a favore degli studenti appartenenti allo stesso nucleo familiare il modulo di autocertificazione deve essere compilato e firmato dal genitore o tutore legale per tutti gli aventi diritto del nucleo familiare.

Nel caso di ritiro dell’ abbonamento da parte di altro soggetto, lo stesso dovrà presentare delega con unita fotocopia del documento di identità del richiedente.

Ritorna all'indice

Da quando sarà disponibile il modulo di autocertificazione

Per i servizi automobilistici il modulo sarà disponibile dal 7 agosto 2019, per i servizi ferroviari la data sarà comunicata non appena disponibile.

Ritorna all'indice

Da quando e fino a quando si può acquistare l'abbonamento

Per i servizi automobilistici e per quelli ferroviari svolti sulla linea Udine Cividale, l’abbonamento si potrà acquistare a partire dal 19 agosto 2019.

Per i servizi ferroviari di Trenitalia l’acquisto dell’abbonamento sarà possibile a partire dal 25 agosto 2019.

Il nuovo abbonamento è acquistabile fino al 31 ottobre 2019.

Ritorna all'indice

Altre informazioni utili

In fase di prima sperimentazione non è prevista la possibilità di acquisto rateizzato del nuovo titolo di viaggio.
In caso di acquisto del titolo di viaggio successivamente all’inizio dell’attività scolastica il costo applicato non sarà ulteriormente ridotto.
Nel caso di richiesta di rimborso del titolo di viaggio, l’eventuale quota riconosciuta a rimborso sarà determinata come differenza tra l’importo pagato per l’acquisto del titolo e il valore delle mensilità del titolo utilizzate, calcolato con riferimento al costo del corrispondente abbonamento mensile ordinario.
Per quanto qui non disciplinato valgono le regole già applicate dalle Aziende per l’emissione dei titoli di viaggio.

Ritorna all'indice

Per gli studenti che utilizzano servizi di TPL di altre aziende automobilistiche e frequentano istituti scolastici in Veneto

In fase di prima sperimentazione, possono accedere a una agevolazione per l’acquisto di abbonamenti, nella forma e con le modalità che saranno definite dalla Giunta regionale, anche gli studenti che non hanno ancora compiuto ventisette anni, sono residenti in FVG e utilizzano i servizi svolti dalle aziende di trasporto MOM, ATVO e Dolomiti Bus per l’accesso agli istituti scolastici siti presso i comuni del Veneto di più prossima e diretta relazione.
L’agevolazione consisterà nel sostegno all’acquisto di abbonamenti studenti per servizi extraurbani emessi dalle suddette Aziende con l’abbattimento del relativo costo del 50%.

Ritorna all'indice

Controlli

Sulle autocertificazioni presentate saranno effettuati, da parte della Regione, controlli con le modalità previste dalla vigente disciplina in materia.

Ritorna all'indice

Informativa privacy

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ARTICOLO 13 DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679

1.Titolare, Responsabile della protezione dei dati e Responsabile del trattamento
Il Titolare del trattamento dei dati personali di cui alla presente Informativa è la Regione Friuli Venezia Giulia, rappresentata dal Presidente pro tempore.
Il dott. Mauro Vigini, in qualità di direttore centrale per particolari funzioni, è il Responsabile della protezione dei dati (RPD).
Presidente
Piazza dell'Unità d'Italia 1, 34121 Trieste
PEC: regione.friuliveneziagiulia@certregione.fvg.it
RPD
Piazza dell'Unità d'Italia 1, 34121 Trieste
tel: +39 040 3773707
e-mail: mauro.vigini@regione.fvg.it
PEC: privacy@certregione.fvg.it
Insiel S.p.A. è il Responsabile del trattamento dei Dati Personali connesso all’erogazione dei servizi oggetto del “Disciplinare per l’affidamento in-house delle attività relative allo sviluppo e gestione del Sistema Informativo Integrato Regionale e delle infrastrutture di telecomunicazione da parte della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia alla Società Insiel S.p.A.”.

2. Finalità del trattamento e natura del conferimento dei dati
I dati contenuti nella dichiarazione sostitutiva di certificazione compilata dai soggetti interessati al rilascio del titolo di viaggio sperimentale agevolato ”Abbonamento scolastico residenti FVG” antecedentemente all’acquisto dello stesso (istituito con Deliberazione della Giunta Regionale n. 974 del 13 giugno 2019), saranno comunicati dalle Aziende di Trasporto Pubblico Locale alla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e trattati/utilizzati dalla stessa per effettuare controlli a campione con le modalità previste dalla vigente disciplina in materia di autocertificazioni, per finalità statistiche o per verifiche nell’ambito della procedura di erogazione alle stesse Aziende di Trasporto Pubblico Locale automobilistico e ferroviario delle risorse a copertura dei minori introiti derivanti dall’agevolazione sperimentale. Il trattamento dei dati è effettuato esclusivamente in adempimento di attività istituzionali proprie dell’Ente.

3. Modalità di trattamento dei dati
In relazione alla finalità descritta, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti informatici e telematici con logiche strettamente correlate alla finalità sopra evidenziata.
Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

4. Categorie di destinatari dei dati personali
Nell’ambito del trattamento delle informazioni da parte della Regione, i dati personali potranno essere conosciuti esclusivamente dai dipendenti della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. Tali dati possono inoltre essere comunicati agli organi preposti ad eventuali indagini o controlli in caso di richieste specifiche da parte dei citati Enti.

5. Periodo di conservazione
I dati richiesti sono conservati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

6. Diritti dell'Interessato
L’interessato ha il diritto di accesso ai propri dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione al loro trattamento nei casi previsti dal Regolamento.
Inoltre l’interessato ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.
 

Ritorna all'indice

Contatti

Per ulteriori informazioni sono a disposizione gli uffici del Servizio Trasporto Pubblico Regionale e Locale della Regione: tpl@regione.fvg.it

Ritorna all'indice