Dopo la presentazione della domanda all'INPS, i beneficiari della NASpI devono rivolgersi ai Centri per l'Impiego (CPI) regionali per le successive procedure.

I cittadini beneficiari di indennità di disoccupazione NASpI, in seguito alla domanda presentata all’INPS, devono rivolgersi ai Centri per l’Impiego (CPI) regionali per le successive procedure.

In particolare, entro 15 giorni dalla data in cui è stata fatta domanda di NASPI è necessario inviare una mail al CPI di competenza territoriale e richiedere un appuntamento per un colloquio con un operatore.
Al seguente link è disponibile l’elenco dei CPI presenti in regione con i relativi recapiti - cliccare qui

Nel testo dell’email indicare i propri riferimenti (nome, cognome, codice fiscale e numero di telefono).
Nell’ oggetto dell’email scrivere: “Appuntamento Naspi”
Si richiede di allegare anche un documento di identità.

La richiesta verrà presa in carico e riceverà una mail in cui saranno indicati data, ora e modalità di svolgimento del colloquio. Il colloquio potrà essere effettuato telefonicamente o in presenza.

Si precisa che la data prevista per il colloquio non andrà in nessun modo a rallentare l'erogazione del sussidio NASPI, procedimento che è di esclusiva competenza dell'INPS.