Superamento delle difficoltà linguistiche e formative e attività di mediazione.

Azione 6 del Programma Immigrazione 2021 - Bando integrazione scolastica - riapertura termini presentazione domande per allievi ucraini

Con questo intervento s’intendono concedere contributi per la realizzazione di interventi educativi finalizzati all'apprendimento della lingua italiana e alla promozione del suo utilizzo come strumento per gli altri apprendimenti concernenti:

- attività di docenza/laboratori di italiano L2;
- interventi di mediazione linguistica e culturale.
 
La Giunta regionale, a seguito del grave conflitto in Ucraina e dell'arrivo di numerosi profughi anche in Friuli Venezia Giulia, con delibera n. 589 dd. 22.04.2022, ha disposto l'integrazione della dotazione finanziaria relativa all'Azione 6  con l'ulteriore importo di € 300.000,00.-.
 
Con decreto del Direttore centrale  n. 1339/AAL del 27.04.2022 sono stati riaperti i termini di presentazione delle domande a valere sul bando integrazione scolastica, già emanato con decreto n.2389/AAL del 16.08.2021, per erogare contributi  per le attività di docenza italiano L2 e/o mediazione, da articolare in pacchetti di 20 ore ripetibili ogni 3 allievi/e ucraini iscritti, al costo di € 560,00.- cadauno.
 
Termine di presentazione delle domande: dal 2 maggio 2022 al 30 giugno 2022
 
La domanda deve essere sottoscritta digitalmente dal legale rappresente ed inviata esclusivamente con PEC (pena esclusione) al seguente indirizzo: immigrazione@certregione.fvg.it
 
Prestare la massima attenzione alle cause di inammissibilità indicate all’art. 5 del medesimo bando (Allegato A).
 
 
°-°-°-°-°-°-°-°-°-°-°-°-°-°-°-°-°
 
 
A disposizione, in allegato, un breve ed utile "Libretto di comunicazione italiano-ucraino" in formato pdf, ausilio per le prime attività didattiche e di accoglienza per gli allievi ucraini.