Dopo l'acquisizione delle competenze in materia di servizi di trasporto pubblico ferroviario, la Regione autonoma Friuli Venezia Giulia concordemente con il Land Carinzia ha deciso di istituire un collegamento ferroviario transfrontaliero passeggeri tra UDINE e VILLACO.

Dal 2 giugno 2018 all'8 dicembre 2018 le corse del TRENO MICOTRA sono estese a TRIESTE il sabato, la domenica e nei giorni festivi. Il treno parte da TRIESTE, arriva a UDINE - via Cervignano e Trieste Airport - e riparte per VILLACO (Austria).
Il servizio (andata e ritorno) è gestito da Ferrovie Udine Cividale/FUC e Österreichische Bundesbahnen/ÖBB.

Il prolungamento della corsa del treno MICOTRA è un'azione pilota finanziata dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale/FESR nell'ambito del Progetto CONNECT2CE del Programma europeo Interreg Central Europe.

Il Progetto MICOTRA (Miglioramento Collegamenti Transfrontalieri) è in linea con la normativa comunitaria sui trasporti e ha come obiettivo di creare condizioni di sviluppo sostenibile nel settore del trasporto pubblico.

Il Progetto MICOTRA - attivo dal 2012 - è stato approvato con il Programma operativo per il sostegno alla collaborazione transfrontaliera per le zone di confine Italia - Austria Interreg IV - Obiettivo cooperazione territoriale europea 2007-2013.

Il progetto si inserisce nelle importanti Trasversali alpine Nord-Sud del cosiddetto Corridoio Adriatico Baltico che da Danzica raggiunge Ravenna, passando per la Cechia, la Slovacchia, Vienna, Villaco, Udine e Trieste.