Contributi a sostegno dell’autoimprenditorialità nelle situazioni di crisi da attuarsi nella forma cooperativa nel settore manifatturiero e terziario.

L’Amministrazione regionale è autorizzata a concedere  contributi a sostegno dell’ autoimprenditorialità nelle situazioni di crisi da attuarsi nella forma cooperativa nel settore manifatturiero e terziario.

Le iniziative finanziabili sono:
- acquisizione di consulenze specialistiche necessarie a valutare la fattibilità del progetto di costituzione della cooperativa e l'attivazione delle relative procedure di supporto previste dalla normativa nazionale e dal sistema cooperativo;
- acquisizione di consulenze specialistiche, anche nella forma di manager a tempo, per l'affiancamento e l'accompagnamento della cooperativa per la gestione nella fase di avvio, per il periodo massimo di 24 mesi;
- costituzione della cooperativa;
- primo impianto della cooperativa;
- accesso al credito da parte della cooperativa;
- realizzazione di investimenti da parte della cooperativa.