la Regione dalla A alla Z Chiudi

l'isola del lavoro

Isola del lavoro

Quando il lavoro manca

titolo aneddoto

Stavate bene in famiglia, tu studiavi, il fine settimana in discoteca, la macchina nuova a 18 anni. L’impresa di tuo padre filava, poi la crisi. Niente vacanze. Ma i suoi dipendenti hanno perso il lavoro e la paga!
C'era una via d'uscita?

Quando il lavoro manca

In caso di difficoltà economica, lo Stato italiano interviene in aiuto alle aziende e ai lavoratori con strumenti differenti, a seconda della specifica situazione in cui si trovano. Si parla in questo caso di ammortizzatori sociali.
Se perdi il tuo posto di lavoro o comunque nella tua azienda c'è una grossa crisi che rischia di portare a licenziamenti, lo Stato prevede forme di aiuto a sostegno del reddito. Si tratta di indennità che vengono pagate generalmente dall'INPS per un determinato periodo di tempo e permettono, per chi è ancora al lavoro, di attendere magari una ripresa dell'azienda (quindi costituiscono un aiuto anche per il datore) e per chi ha già perso il posto, di avere un sostegno economico nell'attesa di trovare una nuova occupazione.



ultimo aggiornamento: Tue Oct 06 11:17:01 CEST 2015
queste info ti possono servire per
  • conoscere le forme di aiuto che la legge prevede per il datore di lavoro al fine di fronteggiare una crisi economica che lo può colpire evitando la riduzione del personale
  • sapere che, anche se formalmente non risulti più a carico dell’azienda a causa di una riduzione del personale, hai diritto a particolari tutele che ti aiutano a reinserirti più agevolmente nel mercato del lavoro
  • informarti sulle tutele che puoi avere in caso di perdita del posto di lavoro e sui requisiti per accedere ad esse
fine menu