la Regione dalla A alla Z Chiudi

l'isola del lavoro

Isola del lavoro

Lavoro e non lavoro

titolo aneddoto

Il diploma ce l’hai, l'università può aspettare. Intanto hai un mestiere, vuoi guadagnare, essere autonomo. Ma il lavoro chi te lo darà? Avrai un contratto regolare? Sai da dove iniziare? E se poi perdessi il posto?

Non è che magari sarebbe meglio tornare a studiare?

Lavoro e non lavoro

Il passaggio tra l'essere disoccupato e occupato e viceversa può essere dovuto a motivazioni diverse:

  • hai finito la scuola e devi inserirti per la prima volta nel mondo del lavoro
  • hai perso il tuo impiego e ne vuoi cercare uno nuovo
  • sei una donna che, una volta cresciuti figli, ha deciso di rimettersi in gioco e cercare un'occupazione
  • sei un disabile e cerchi un'opportunità per realizzarti nel mestiere per cui hai studiato.

In tutti questi casi valuta sempre bene le offerte che ti vengono fatte e non accettare di lavorare in nero: verresti sfruttato e rinunceresti ai tuoi diritti.



ultimo aggiornamento: Tuesday 06 October 2015
queste info ti possono servire per
  • comprendere cos'è il tasso di occupazione, come si misura e a cosa serve
  • sapere in quali condizioni una persona è considerata disoccupata
  • capire se sei in regola o stai lavorando "in nero" (si, qualche volta non lo capiamo facilmente) e, in questo caso, quali sono i modi per tutelare i tuoi diritti di fronte allo sfruttamento di un datore di lavoro
fine menu