Come un professionista o una società possono essere abilitati a svolgere attività di revisione sugli enti cooperativi aventi sede legale in Friuli Venezia Giulia.

 

L'attività di vigilanza sulle cooperative con sede legale nella regione si esplica essenzialmente attraverso la revisione ordinaria e la revisione straordinaria (legge regionale 27/2007, capo IV).
 

Elenco regionale dei revisori degli enti cooperativi

Presso la Direzione attività produttive, turismo e cooperazione - Servizio commercio e cooperazione è istituito l'Elenco regionale dei revisori degli enti cooperativi (legge regionale 27/2007, articolo 21).
 

All'Elenco possono essere iscritti i cittadini italiani ovvero i cittadini degli Stati membri dell'Unione europea abilitati all'esercizio delle professioni di avvocato, dottore commercialista, ragioniere, consulente del lavoro, ovvero iscritti al registro dei revisori contabili. Possono altresì iscriversi all'Elenco i cittadini italiani ovvero i cittadini degli Stati membri dell'Unione europea, in possesso del diploma di istruzione di scuola media superiore, che abbiano conseguito un attestato di idoneità negli appositi corsi promossi dall'Amministrazione regionale o dal Ministero competente.
 

L'attività di revisione viene svolta esclusivamente nei confronti degli enti cooperativi con sede legale in Friuli Venezia Giulia.
 

La domanda di iscrizione all'Elenco deve essere presentata in bollo.
 

Il modello della domanda di iscrizione e la relativa nota informativa sono disponibili nella sezione 'modulistica'.
 

E' stato pubblicato sul bollettino ufficiale della Regione 29 luglio 2009, n. 30, il Regolamento recante le modalità ed i termini di esecuzione delle revisioni delle Banche di credito cooperativo, emanato con decreto del Presidente della Regione 15 luglio 2009, n. 200.

 

Elenco regionale delle società di revisione

Presso la Direzione attività produttive, turismo e cooperazione - Servizio commercio e cooperazione è istituito l'elenco regionale delle società di revisione.

Alle società iscritte nell’elenco è riservato l’esercizio della funzione di certificazione annuale di bilancio per gli enti cooperativi e loro consorzi.

Con il regolamento di attuazione approvato con il decreto del presidente della Regione 8 aprile 2009, n. 99/Pres, pubblicato sul bollettino ufficiale regionale 22 aprile 2009, n. 16, sono definiti le modalità e i criteri per l’iscrizione nell’elenco regionale e per la sua tenuta.

Ai fini dell'iscrizione nell'elenco, le società di revisione devono presentare apposita domanda al Servizio commercio e cooperazione, allegando dichiarazione sostitutiva di certificazione comprovante l’iscrizione nel registro dei revisori contabili ai sensi dell’articolo 6 del decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 88 (Attuazione della direttiva 84/253/CEE, relativa all’abilitazione delle persone incaricate del controllo di legge dei documenti contabili), ora “Registro dei revisori legali” istituito  presso il Ministero dell'economia e delle finanze, in applicazione del decreto legislativo n. 39/2010.

La domanda di iscrizione deve essere presentata in bollo.

Il modello della domanda di iscrizione e la relativa nota informativa sono disponibili nella sezione 'modulistica'.

 

Elenco regionale delle società di revisione aggiornato al 16 dicembre 2016 >