Finanziamento per borse di studio agli atleti e ai tecnici sportivi e per lo svolgimento di programmi di studio e di sorveglianza medica, inerenti la valorizzazione del talento sportivo.

Al fine di valorizzare il talento sportivo degli atleti del Friuli Venezia Giulia, l'Amministrazione regionale è autorizzata a concedere finanziamenti annui destinati all'assegnazione di borse di studio agli atleti e ai tecnici sportivi residenti nei comuni della Regione Friuli Venezia Giulia e allo svolgimento di programmi di studio e di sorveglianza medica, inerenti la valorizzazione del talento sportivo, da realizzarsi mediante convenzioni con gli Istituti di alta formazione e di ricerca regionale e con le Aziende del sistema sanitario regionale.
Nell'ambito di tali finanziamenti la quota destinata allo svolgimento dei programmi di studio e di sorveglianza medica non può superare il 30 per cento del finanziamento complessivo.


Per l’attuazione di tali interventi, i finanziamenti sono concessi:

  • al Comitato regionale della Federazione Italiana di Atletica Leggera, per la pratica dell'atletica leggera;
  • al Comitato regionale del CONI per la pratica di discipline sportive individuali.

Riferimento normativo: L.R. 8/2003, art. 16.
Termini di presentazione delle domande: dall'1 al 28 febbraio.