Contributi per associazioni sportive di persone con disabilità e associazioni sportive che prevedono nelle proprie finalità statutarie l’organizzazione di manifestazioni rivolte a favorire la pratica sportiva delle persone con disabilità.

La linea contributiva, con scadenza dal 1° al 31 gennaio di ogni anno, è riservata alle associazioni sportive di persone con disabilità e alle associazioni sportive che prevedono specificatamente tra le proprie finalità statutarie l’organizzazione di manifestazioni rivolte a favorire la pratica sportiva delle persone con disabilità (manifestazioni sportive e acquisto attrezzature, equipaggiamenti e mezzi di trasporto).

L'Amministrazione regionale sostiene l'organizzazione di manifestazioni sportive, l'acquisto di attrezzature specializzate, equipaggiamenti e mezzi di trasporto che vadano a favore delle persone con disabilità o disagio, mediante al concessione di contributi a:
associazioni sportive affiliate a Federazioni sportive paralimpiche o all'Associazione nazionale delle polisportive per l'integrazione sociale(ANPIS), enti di promozione sportiva e discipline sportive associate riconosciute dal Comitato Paralimpico Italiano (CIP);
associazioni e società sportive, senza fini di lucro, che prevedono tra finalità statutarie l'organizzazione di attività e manifestazioni sportive, anche integrate, finalizzate a promuovere la pratica sportiva e l'integrazione delle persone con disabilità e che operano in modo continuativo in tale ambito;
comitati organizzatori locali, formalmente costituiti, per l'organizzazione di manifestazioni sportive, anche integrate, finalizzate a promuovere la pratica sportiva e l'integrazione delle persone con disabilità.

Riferimento normativo:
Legge Regionale 3 aprile 2003 n.8, articolo 18
Regolamento di attuazione approvato con DPReg. n. 201 dd 24.10.2016

Responsabile procedimento: Rosella Longallo.
Responsabile istruttoria: Leopoldo Pitali (tel. 040.3773417 – mail leopoldo.pitali@regione.fvg.it)

Termine di presentazione domande: dall' 1 al 31 gennaio
Termini del procedimento: 150 gg. decorrenti dalla data di scadenza della presentazione della domanda
Termine presentazione rendicontazione: 31 marzo (anno successivo)
 

 Riparto 2016

Sono stati adottati in data 29 giugno 2016 due piani di riparto dei contributi, per l’anno 2016: per la realizzazione delle manifestazioni sportive e per l’acquisto di mezzi necessari al trasporto/ attrezzature specializzate/ equipaggiamenti, a favore delle richiedenti associazioni sportive di persone con disabilità e delle associazioni sportive che svolgono in modo stabile e continuativo attività e manifestazioni sportive a favore di persone con disabilità, come previsto nelle finalità dei rispettivi statuti.