Interventi finanziabili

Sono finanziabili gli interventi finalizzati alla straordinaria manutenzione, alla ristrutturazione, all'adeguamento funzionale e alla messa a norma o ampliamento di impianti sportivi esistenti ovvero alla costruzione di nuovi impianti sportivi destinati alla pratica dello sport del calcio o del rugby, aventi i seguenti requisiti:
- prevedere una spesa ammissibile complessivamente non inferiore a euro 75.000,00 come indicato nel quadro economico allegato alla domanda (rif. Allegato A - QUADRO D del modello di domanda)
- prevedere un cofinanziamento per la realizzazione dell’intervento non inferiore al 50% del costo totale dell’opera così come indicato nel quadro economico allegato alla domanda (rif. Allegato A - QUADRO D del modello di domanda)
 

Dotazione finanziaria

A seguito dell’entrata in vigore della legge regionale 30 marzo 2018, n. 14 (Disposizioni urgenti in materia finanziaria e per esigenze indifferibili), si comunica che sono state stanziate ulteriori risorse per il finanziamento degli interventi inseriti nella graduatoria approvata con decreto n. 5900/2017, per un importo pari ad euro 1.240.135,95. Pertanto verranno finanziati gli interventi collocati fino alla 29° posizione compresa.
La dotazione finanziaria del Bando, ad aprile 2018, ammonta quindi ad un totale di euro 4.310.135,95. Entro la fine del mese di maggio 2018 il Servizio Beni Culturali, impiantistica sportiva e affari giuridici provvederà ad adottare i relativi provvedimenti di concessione dei contributi agli aventi diritto.
 

Soggetti beneficiari

Possono beneficiare dei contributi:
- Comuni singoli e associati del Friuli Venezia Giulia proprietari di impianti sportivi o titolari di diritti reali sugli stessi;
- associazioni e società sportive senza fini di lucro aventi sede operativa in Friuli Venezia Giulia, proprietarie di impianti sportivi nel Friuli Venezia Giulia;
- associazioni e società sportive senza fini di lucro aventi sede operativa in Friuli Venezia Giulia, munite di idoneo titolo autorizzatorio dell’ente pubblico proprietario ad effettuare lavori di straordinaria manutenzione relativi all’impianto sportivo dalle stesse stabilmente utilizzato.
 

GRADUATORIA

E' consultabile la graduatoria nella sezione documentazione.

Si ricorda che ai sensi dell’articolo 9 comma 4 del Bando, la pubblicazione della graduatoria sul sito web istituzionale della Regione vale come comunicazione di assegnazione ai soggetti i cui interventi sono stati ammessi a finanziamento.

Decorsi cinque giorni lavorativi dalla pubblicazione, in mancanza di comunicazione contraria da parte del singolo assegnatario, il contributo si intende accettato. In caso di comunicazione contraria da parte di uno o più singoli assegnatari, si procederà allo scorrimento della graduatoria.