La DGR 1436 del 28 luglio 2011 ha approvato la procedura e i requisiti per l’accreditamento delle strutture sanitarie di ricovero e di specialistica ambulatoriale. 

I requisiti - suddivisi in generali, di degenza e ambulatoriali- sono applicabili sia alle strutture pubbliche sia a quelle private e completano il programma di accreditamento regionale delle strutture sanitarie con l’esclusione delle strutture afferenti all’area materno infantile e all’area dell’emergenza i cui requisiti saranno disciplinati con successivi provvedimenti  in conformità agli atti programmatori regionali. 

La procedura approvata con questa delibera è applicabile solo alle strutture private.

 

Riferimenti normativi

legge 27 dicembre 2006, n. 296 (legge finanziaria 2007), come modificato dall’art. 2, comma 100, della legge 23.12.2009 n. 191 (legge finanziaria 2010)

legge regionale 9 marzo 2001, n. 8, “Disposizioni urgenti in attuazione del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, come modificato dal decreto legislativo 19 giugno 1999, n. 229 e altre disposizioni in materia di sanità e politiche sociali”,

 
Dlgs 502/1992 , artt 8 bis , 8 ter e 8 quater - lr 8/2001 , art 5 - l 296/2006 , art 1 comma 796 , lett t - programma regionale di accreditamento delle strutture sanitarie di ricovero e di specialistica ambulatoriale. approvazione definitiva requisiti e procedura.
 
Dlgs 502/1992 , artt 8 bis , 8 ter e 8 quater - lr 8/2001 , art 5 - accreditamento istituzionale nella branca specialistica di oculistica delle strutture ambulatoriali private autorizzate allo svolgimento di interventi sul cristallino. approvazione definitiva del fabbisogno.

DGR 356 27/02/2014
Dgr 1436/2011 - dgr 650/2013 accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie di degenza e ambulatoriali e autorizzazione/accreditamento delle rsa e degli hospice - precisazione titolarità della struttura.

DGR 2029 31/10/2014
Dgr 1436/2011 - rinnovo dell'accreditamento delle strutture sanitarie di degenza ed ambulatoriali - specificazione dei requisiti applicabili.