Ha l'obiettivo di migliorare la qualità, l'efficacia e la coerenza dell'intervento dei Fondi.

Le valutazioni, così come previsto dal Reg. CE 1083/2006 art. 47 e seguenti, hanno l’obiettivo di migliorare la qualità, l'efficacia e la coerenza dell'intervento dei Fondi.
Sono finalizzate, inoltre, a migliorare la strategia e l'attuazione dei Programmi Operativi rispetto ai problemi strutturali specifici che caratterizzano gli Stati membri e le regioni interessate. Tutto ciò, tenuto conto al tempo stesso dell'obiettivo di sviluppo sostenibile e della relativa normativa comunitaria in materia di impatto ambientale e valutazione ambientale strategica.

Le valutazioni possono essere di natura strategica al fine di esaminare l'evoluzione di un Programma o di un gruppo di Programmi rispetto alle priorità comunitarie e nazionali, oppure di natura operativa al fine di sostenere la sorveglianza di un Programma Operativo.

Le valutazioni vengono effettuate prima, durante e dopo il periodo di Programmazione.

  

Piano di Valutazione POR FESR 2007-2013

Piano di valutazione -  aggiornamento giugno 2013
Piano di valutazione - giugno 2009

Approfondisci:

Valutazione tematica n.1: Incentivazione e supporto attività di RSI delle PMI - Terzo rapporto
Valutazione tematica n.1: Incentivazione e supporto attività di RSI delle PMI - Secondo rapporto
 
Valutazione tematica n.1: Incentivazione e supporto attività di RSI delle PMI - Primo rapporto 

- Valutazione tematica n.10 - Gli effetti socio-economici della modalità dell'albergo diffuso
- Rapporto di valutazione intermedia
- Rapporto di valutazione intermedia - allegati 
- Valutazione tematica n.7 - Risultati ed impatti del Docup Ob 2 2000 - 2006
- Valutazione tematica n.6: L'Efficacia della Comunicazione - Primo rapporto
- Valutazione tematica n.6: L'Efficacia della Comunicazione - Indagine Campionaria
- Valutazione tematica n.5: Le iniziative di promozione dell’efficienza energetica
- Rapporto di valutazione intermedia - aggiornamento
- Valutazione tematica n.5 - Secondo rapporto
- Valutazione tematica n.8 - La cooperazione tra PMI e la creazione di collaborazioni e sinergie con Università e centri di ricerca regionali
- Valutazione tematica n.9 - Le iniziative di valorizzazione del patrimonio naturale