Installazione di ascensori negli alloggi gestiti, in maggioranza, dalle A.T.E.R. regionali in regime di edilizia sovvenzionata e condomini di proprietà comunale


Attualmente è stata approvata la graduatoria delle domande accoglibili per la concessione dei contributi in relazione al bando di concorso, approvato con decreto del direttore centrale dell'ambiente e lavori pubblici n. ALP/2106/E/1/4/A del 29 settembre 2006, per il quale non è più possibile presentare alcuna domanda.

A seguito dell'istruttoria svolta dalle Direzioni provinciali dei lavori pubblici competenti per territorio la graduatoria di cui sopra è stata approvata con Delibera della Giunta regionale n. 533 del 16 marzo 2007 e sono stati altresì assegnati i contributi fino alla posizione n. 43 della graduatoria stessa.

Con decreto del Direttore Centrale n. 1958 del 16 ottobre 2008 è stato approvato il Bando di concorso per l’assegnazione dei contributi finalizzati all’installazione di ascensori negli edifici, anche di proprietà comunale, nei quali la maggioranza degli alloggi sia gestita dalle ATER regionali in regime di edilizia sovvenzionata, che verrà pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione n. 44 del 29 ottobre 2008.

Bando di concorso per l’assegnazione dei contributi finalizzati all’installazione di ascensori negli edifici, anche di proprietà comunale, nei quali la maggioranza degli alloggi sia gestita dalle ATER regionali in regime di edilizia sovvenzionata La sottolineatura fa link la bando di cui sopra

Si comunica inoltre che è stato modificato il Regolamento relativo al canale contributivo in oggetto a seguito dell’approvazione della delibera della Giunta regionale n. 1808 dd. 11 settembre 2008 in applicazione di quanto disposto con la legge regionale 28 dicembre 2007, n. 30 (articolo 3 comma 74) e legge regionale 14 agosto 2008, n. 9 (articolo 9 comma 41).