Tra le malattie in crescita, il diabete risulta una delle patologie croniche a più larga diffusione in tutto il mondo e, con le sue complicanze, rappresenta un problema sanitario per le persone di tutte le età e di tutte le aree geografiche.
Anche in FVG, come nel resto del Paese, è cresciuto negli ultimi anni il dibattito su quali possano essere le migliori iniziative di contrasto, in linea con gli orientamenti istituzionali.
Il Piano Nazionale sulla malattia diabetica, recepito nella nostra Regione con atto formale (DGR 1676 - 28 agosto 2015), illustra le principali vie per affrontare le problematiche relative alla malattia, individuando obiettivi centrati sulla prevenzione, sulla diagnosi precoce, sulla gestione della malattia e delle complicanze, sul miglioramento dell’assistenza e degli esiti.
Per ridurre l’i mpatto sociale della malattia diabetica è necessario che il Servizio Sanitario Regionale nelle sue diverse articolazioni, le Associazioni di Pazienti, la Comunità medica e scientifica, le persone con diabete e tutti coloro che li assistono si adoperino per assicurare un efficace coordinamento dei Servizi. In particolare i Professionisti Specializzati nell’assistenza diabetologica, i Medici di medicina generale, i Pediatri di libera scelta e tutti gli altri interlocutori sanitari devono intervenire in modo integrato e coordinato per garantire l’efficacia delle strategie di presa in carico in tutti i setting di cura, siano essi all’interno dell’ospedale che sul territorio, da misurarsi anche sull’impatto rispetto alle condizioni di salute delle persone con o a rischio di diabete, nella promozione del “self-management” e dei programmi di prevenzione primaria quali, ad esempio, quelli riguardanti la nutrizione e l’attività fisica.
Il Decreto 149 del 25/01/2018 ed il suo successivo aggiornamento (decreto 1466 5/10/2018) hanno previsto la ricostituzione del Tavolo Tecnico Regionale per la malattia diabetica presso la Direzione Centrale Salute. Obbiettivo principale del Tavolo è quello di supportare un’organizzazione regionale che permetta di rispondere alla necessità di adottare un modello organizzativo a “rete” tra servizi specialistici (ospedalieri e territoriali) e gli operatori territoriali (MMG, PLS, infermiere, dietista, farmacista, volontari) che possa permettere cure efficaci ed efficienti per tutta la vita della persona con diabete, nelle diverse fasi di malattia.

DOCUMENTAZIONE

CONTATTI

Area Servizi Assistenza Primaria
Direttore di Area
Fabio Samani
Riva Nazario Sauro, 8 Trieste

Referente per il tavolo
Roberta Chiandetti
roberta.chiandetti@regione.fvg.it  
tel. 0432 805623

Segreteria
Laura Chiellini
laura.chiellini@regione.fvg.it  
tel 040 3775598

PEC salute@certregione.fvg.it