Montagna

Contributi ai proprietari e conduttori di campeggi in area montana

FAQ - Contributi ai proprietari e conduttori di campeggi in area montana

No, le attrezzature non comprendono i veicoli. Sono parimenti escluse tutte le macchine operatrici dotate di ruote o cingoli e con postazione per l’operatore a bordo.

Sì ai sensi dell’articolo11 del Regolamento approvato con D.P.Reg. 9 marzo 2017 n.60/Pres. i criteri di valutazione ai fini della formazione della graduatoria sono tra loro cumulabili.

Sì gli allestimenti mobili rientrano nelle attrezzature, purché conservino i meccanismi di rotazione in funzione, non possiedano alcun collegamento permanente al terreno e gli allacciamenti alle reti tecnologiche siano rimovibili in ogni momento.

Sì la spesa per la realizzazione di bungalow è ammissibile. Non rientrano nelle attrezzature in quanto non sono allestimenti mobili.

Per i beneficiari privati la documentazione è quella indicata all’articolo7 del Regolamento, per i beneficiari pubblici quella indicata all’articolo 56 della Legge regionale 14/2002.

Non viene attribuito alcun punteggio. Le domande per l’attività di promozione turistica sono incluse in una graduatoria distinta formata sulla base dell’ordine cronologico di arrivo delle domande.

Si presenta un’unica domanda redatta secondo l’Allegato A al Regolamento che comprende gli interventi di acquisto di arredi e attrezzature e/o lavori e/o realizzazione di parcheggi.

ultimo aggiornamento: Thursday 12 August 2021