l'isola del lavoro

Isola del lavoro

Il tasso di attività

Leggendo le statistiche sul mercato del lavoro, potresti imbatterti in due modi di calcolare il tasso di attività di una popolazione:

  • uno basato sul rapporto tra forze di lavoro e popolazione residente complessiva, un tempo frequentemente usato, che risulta particolarmente influenzato dai fattori demografici
  • uno basato sul rapporto tra forze di lavoro e popolazione in età lavorativa, che è assai più utile perché stima il livello di propensione al lavoro della popolazione potenzialmente attiva.

Prendendo in considerazione il secondo indicatore, risulta che il tasso di attività cresce all'aumentare della propensione al lavoro della popolazione in età lavorativa presente in un determinato territorio.
Forze di lavoro e tassi di attività sono indicatori che ti segnalano le dimensioni della popolazione attiva presente in un’area e ti aiutano a capire la vivacità del mercato del lavoro. Più alto è il tasso di attività, maggiore sarà la concorrenza, ma al tempo stesso migliori saranno le opportunità di lavoro che quell’area è in grado di offrire. Ciò accade per una semplice ragione: se le opportunità non sembrano interessanti, spesso le persone che non trovano lavoro si scoraggiano e rinunciano a cercare, uscendo dunque dalle forze di lavoro.



ultimo aggiornamento: Tuesday 06 October 2015
Gli attori del mercato del lavoro