Contributi per i costi di trasporto scolastico e per l'acquisto dei libri di testo.

Di che cosa si tratta

La Regione eroga assegni di studio per il trasporto scolastico e l’acquisto di  libri di testo ai nuclei familiari degli studenti residenti in regione ed iscritti ad una scuola secondaria di secondo grado, anche se situata fuori regione  (Legge Regionale 12 febbraio 1998, n.3, art. 16 – commi da 47 a 48 quinquies).

 

Ritorna all'indice

Beneficiari e requisiti

 Sono beneficiari dell’assegno di studio i Nuclei familiari che:

  • comprendono al loro interno studenti residenti in Friuli Venezia Giulia e iscritti alla scuola secondaria di secondo grado per l'anno scolastico 2017/2018.
  • abbiano un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) riferito all’anno 2018, che non superi l’importo di 33.000,00 euro.

 

Ritorna all'indice

Chi presenta la domanda

La domanda per l'assegno di studio relativa all'anno scolastico 2017/2018 deve essere presentata alla Regione dal genitore o dalla persona che ne esercita la responsabilità genitoriale (anagraficamente residente con lo studente) o direttamente dallo studente, se maggiorenne. Va presentata una domanda per ciascun figlio.

La domanda può essere presentata esclusivamente on line dal 15 marzo al 30 aprile 2018, previo accreditamento con uno dei seguenti sistemi:

- Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID). E’ il sistema di autenticazione che permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione. Le informazioni per richiedere SPID sono disponibili al link: https://www.spid.gov.it/

- Carta servizi regionale (CRS). Al seguente link http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/GEN/carta-regionale-servizi/  sono disponibili tutte le informazioni per l’attivazione della CRS.

- Login fvg. E’ il sistema di autenticazione che la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia mette a disposizione dei cittadini per accedere in modalità sicura ai servizi e alle applicazioni online. Nella “Nota informativa” consultabile nella sezione a destra sono indicate le sedi presso cui è possibile richiedere l’accreditamento.

Nella sezione a destra è attivo il link per la compilazione on line della domanda.

Per ulteriori informazioni si invita a consultare la “Nota informativa”.  

IMPORTANTE: Il 30 aprile l’assistenza tecnica è garantita fino alle ore 18.00  e le sedi del Servizio istruzione e politiche giovanili sono aperte al pubblico con gli orari indicati nella “Nota informativa”: si invita a richiedere l’accreditamento in tempo utile.

 

 

 

Ritorna all'indice

Contatti

Servizio istruzione e politiche giovanili

GORIZIA
Roberto Nonini tel. 0481/385313
Giovanna Vesci tel.  0481/385284
PORDENONE
Paola Polo tel.  0434/231342
Gabriella Piccin tel.  0434/231366
Bonazza Elvia   tel.  0434/231224
Mio Antonella   tel.  0434/231326
 
TRIESTE
Michela Besenghi tel.040/3798467
UDINE
Sandra Gastaldo tel. 0432/555117
Assunta Gobbo tel. 0432/555262
Chiara Del Mastro tel. 0432/279325
Marzia Petricig tel. 0432/555298
   

Ritorna all'indice