Interventi a sostegno della pratica sportiva e dell’integrazione delle persone con disabilità.
 

Con legge regionale 13/2021 (Assestamento di bilancio 2021) sono state stanziate ulteriori risorse per lo scorrimento della graduatoria approvata con decreto n. 1225/CULT 2021, finanziando tutti i soggetti ammissibili. Nelle prossime settimane si provvederà alla concessione e contestuale erogazione dei contributi previsti. Consulta la graduatoria 2021 aggiornata per l'acquisto di attrezzature specializzate, equipaggiamenti e mezzi di trasporto.

 

L'Amministrazione regionale sostiene l'organizzazione di manifestazioni sportive, l'acquisto di attrezzature specializzate, equipaggiamenti e mezzi di trasporto a sostegno della pratica sportiva) delle persone con disabilità, mediante la concessione di contributi a:

a)  associazioni sportive affiliate a Federazioni sportive paralimpiche del Comitato Paralimpico Italiano (CIP);

b) associazioni sportive affiliate a Enti di promozione sportiva e a Discipline sportive associate riconosciute dal Comitato Paralimpico Italiano (CIP);

c) associazioni sportive affiliate all'Associazione nazionale delle polisportive per l'integrazione sociale (ANPIS);

d) altre associazioni e società sportive, senza fini di lucro, che prevedono specificatamente tra le proprie finalità statutarie l'organizzazione in modo continuativo di attività e manifestazioni sportive, anche integrate, a favore delle persone con disabilità;

e) comitati organizzatori locali, formalmente costituiti per l'organizzazione di manifestazioni sportive, anche integrate, a favore delle persone con disabilità.

 

Riferimento normativo: L.R. 8/2003, art. 18.

Termine di presentazione delle domande: dall’1 al 31 gennaio.  

Termini del procedimento: 150 gg. decorrenti dal termine di presentazione delle domande.

Termine perentorio di presentazione della rendicontazione: fissato nel decreto di concessione del contributo, a firma del Direttore del Servizio Sport.  

Modalità di presentazione delle domande: mediante l'accesso al sistema informatico “Istanze On Line”. Informazioni sulle modalità di accesso CLICCA QUI.

Nota : In caso di NON esenzione dall’imposta di bollo è necessario allegare il modello attestante l’avvenuto assolvimento dell’obbligo.

 

Si informa che, ai sensi dell’articolo 4, comma 1, della legge regionale 14 maggio 2021, n.6, il termine di rendicontazione dei contributi ricevuti per lo svolgimento di manifestazioni sportive a favore delle persone con disabilità negli anni 2019 e 2020, è fissato al 31 dicembre 2021