Progetto regionale di prevenzione e contrasto al fenomeno del bullismo omofobico: rilevazione del problema, strategie d'intervento e attività formazione.

PROGETTO CONCLUSO

  

Finalità

Il Progetto è concluso, è stato finanziato fino all'anno 2018.
 
Il progetto si poneva le seguenti finalità generali:
a) acquisire, all’interno di un disegno di ricerca, conoscenze obiettive del fenomeno del bullismo omofobico attraverso un’attività di rilevazione tramite questionari anonimi nelle scuole del Friuli Venezia Giulia
b) diffondere valori e pratiche educative per prevenire, contrastare e ridurre il pregiudizio sociale verso le persone omosessuali
c) promuovere azioni di prevenzione e contrasto ad atteggiamenti di bullismo omofobico, suggerendo a insegnanti e studenti modalità concrete d’intervento
d) proporre al personale scolastico e agli operatori socio-educativi occasioni di formazione e confronto sui temi dell’omofobia, del bullismo omofobico, della discriminazione per orientamento sessuale e identità di genere.
 

Ritorna all'indice

Contenuti e target

Il progetto è declinato in tre azioni di intervento:
1) un’attività di formazione, per prevenire e contrastare il bullismo omofobico, rivolta agli studenti
2) un’attività di aggiornamento professionale rivolta al personale della scuola e agli operatori dei servizi socio-educativi
3) un’attività di ricerca per acquisire, all’interno degli ambienti scolastici, dati obiettivi sul fenomeno; la rilevazione coinvolge studenti e personale scolastico.

Ritorna all'indice

Risultati

Il progetto ha permesso di raggiungere i seguenti obiettivi:
a) realizzazione di percorsi educativi nelle classi
b) attività di formazione/aggiornamento rivolta a personale scolastico e operatori socio-educativi
c) elaborazione di un report sui risultati della ricerca
d) produzione di un opuscolo informativo rivolto a studenti e famiglie.

Ritorna all'indice

I partecipanti

Il Progetto, finanziato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, ha coinvolto le seguenti Istituzioni e Associazioni di volontariato: 

Università degli studi Trieste - Dipartimento di Scienze della Vita
Arcigay Arcobaleno Trieste Gorizia Onlus
Arcigay Nuovi Passi di Udine e Pordenone
Arcilesbica Udine.

Ritorna all'indice