Approvato il Programma Operativo del Fondo Sociale Europeo 2014-2020 (Decisione della Commissione Europea C(2014)9883 del 17 dicembre 2014).

La Commissione europea con decisione C(2014)9883 del 17 dicembre 2014 ha approvato il Programma Operativo Regionale (POR) del Fondo Sociale Europeo (FSE) 2014-2020 “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione” del Friuli Venezia Giulia.

Attraverso la programmazione 2014-2020 del FSE, la Regione FVG intende assumere l'impegno nel contribuire a creare le condizioni per una ripresa sostanziale dell’occupazione, grazie anche al consolidamento e alla crescita del capitale umano, e nel rafforzare la sua azione di contrasto ad ogni forma di esclusione sociale.
La strategia regionale si concentra nell'assegnare al FSE un importante ruolo di impulso alla messa in campo di politiche per l’occupazione, la formazione, l’istruzione e la coesione sociale, secondo un modello attento a cercare e valorizzare le sinergie e le complementarietà sul territorio, con gli interventi attuati a valere sui PON Italia.
Il Programma ha una dotazione complessiva di risorse (FSE, Stato, Regione) pari a 265.370.700,00 euro articolate su cinque Assi Tematici (AT) corrispondenti a determinati Obiettivi Tematici (OT) di cui all’articolo 9 del Regolamento 1303/2013:

Asse 1 - OT8 – Occupazione 143.300.178,00 euro
Asse 2 - OT9 – Inclusione sociale e lotta alla povertà 53.074.140,00 euro
Asse 3 - OT10 – Istruzione e formazione 65.015.822,00 euro
Asse 4 - OT11 – Capacità istituzionale e amministrativa 3.980.560,00 euro
Asse 5 - AT – Assistenza tecnica 3.980.560,00 euro

Nell’ambito di ciascun asse vengono individuati una serie di programmi specifici, in un quadro di coerenza con le linee strategiche delineate dal POR FSE. Attraverso il documento “Pianificazione Periodica delle Operazioni–PPO”, vengono definite le operazioni da sviluppare all'interno dei programmi specifici, con una declinazione che tiene conto delle esigenze specifiche del territorio relative allo sviluppo delle politiche per l’occupazione e per il rafforzamento delle competenze del capitale umano e della competitività delle imprese.

Con l’Accordo di Partenariato 2014-2020, si prevede un Piano di Valutazione unitario a livello regionale per le valutazioni del Programma stesso. Al seguente link è possibile trovare maggiori dettagli sull'attività di valutazione e consultare la documentazione apposita.

Valutazione unitaria 2014 – 2020

 

Per conoscere l'elenco delle operazioni e dei beneficiari riguardanti le precedenti annualità si possono visionare i seguenti elenchi.

NOTA: alla data del 16 giugno 2017, 219 operazioni riportate nel file che non riscontrano il settore d'intervento, sono riferite all'utenza mista rientrante nei settori 102 e 103.