Pianificazione strategica

La pianificazione strategica è un processo che promuove l'integrazione ed il coordinamento delle azioni, ottimizzando l'uso delle risorse disponibili e riducendo la conflittualità interna. L’attività di pianificazione strategica della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia trova definizione nel Piano strategico e nel Piano della prestazione.

Relazione politico-programmatica 2016-2018

La Relazione Politica-Programmatica Regionale accompagna il bilancio di previsione come atto di indirizzo dell’attività di governo della Regione di breve e medio periodo. E' strutturata in tre parti: la prima è dedicata all’analisi del sistema economico regionale sia in termini congiunturali che di sviluppo; la seconda parte evidenzia il quadro finanziario e la stima delle risorse disponibili nel triennio 2016-2018, gli obiettivi e le azioni programmatiche riferiti alle finalità e funzioni di bilancio nonché gli indirizzi per la programmazione delle attività relative alle unità di bilancio. La terza parte infine rappresenta l’attività che la Regione si propone di realizzare demandando a terzi soggetti la cura di uno specifico interesse pubblico.

Valutazione degli investimenti pubblici

La valutazione degli investimenti pubblici è demandata ad appositi Nuclei di Valutazione, istituiti presso ciascuna Amministrazione centrale e ciascuna Regione, al fine di migliorare e dare maggiore qualità ed efficienza al processo di programmazione delle politiche di sviluppo. I Nuclei di Valutazione garantiscono il supporto tecnico nelle fasi di programmazione, valutazione, attuazione e verifica di piani, programmi e politiche di intervento promossi e attuati da ogni singola amministrazione.

In Regione il Nucleo di valutazione e verifica degli investimenti pubblici (NUVV), istituito ai sensi della Legge 17 maggio 1999, n. 144, è incardinato presso il Servizio coordinamento e valutazione delle politiche regionali di sviluppo e coesione della Direzione centrale finanze, patrimonio, coordinamento e programmazione politiche economiche e comunitarie.