Contributi per il sostegno dello sviluppo di adeguate capacità manageriali delle PMI.

La Regione concede incentivi per il sostegno di iniziative di sviluppo di adeguate capacità manageriali delle PMI dirette al perseguimento da parte dell'impresa di almeno una delle seguenti finalità:
a) trasformazione tecnologica e digitale
b) ammodernamento degli assetti gestionali e organizzativi in relazione all'ottimizzazione dell'introduzione di nuove tecnologie
c) sviluppo di strategie di servitizzazione
d) accesso ai mercati finanziari e dei capitali
e) successione nella gestione dell'impresa
f) fusione societaria
g) introduzione di forme di responsabilità sociale d'impresa tra cui nuove forme di governance inclusive dei lavoratori o nuove forme organizzative
h) applicazione delle modalità produttive dell'economia circolare. 

A favore delle PMI l’Amministrazione regionale può concedere contributi per:
a) l’acquisizione di servizi di temporary management
b) l’assunzione per il primo periodo di attività, nel limite massimo di 24 mesi, di personale manageriale altamente qualificato
c) la partecipazione a programmi master di alta formazione manageriale e imprenditoriale accreditati.


Vai alle informazioni  >