Norme principali

Con Decreto Legislativo 23 aprile 2002, n. 110, sono trasferite alla Regione Friuli Venezia Giulia tutte le funzioni in materia di energia che concernono le attività di ricerca, produzione, trasporto e distribuzione di qualunque forma di energia, salvo quelle espressamente previste dall'articolo 2 del medesimo decreto.

In particolare le funzioni della Regione sono individuate all’articolo 2 della Legge regionale 11 ottobre 2012, n. 19.

A far data dal 1° gennaio 2017 sono trasferite dalle Provincie alla Regione anche le funzioni di cui all’articolo 3 della Legge regionale 11 ottobre 2012, n. 19, in particolare è trasferita dalle Provincie alla Regione la competenza al rilascio delle Autorizzazioni Uniche di impianti di produzione di energia elettrica.

L’articolo 12 della Legge regionale 11 ottobre 2012, n. 19, elenca gli interventi soggetti ad Autorizzazione Unica.

L’articolo 16 della Legge regionale 11 ottobre 2012, n. 19, elenca gli interventi non soggetti ad Autorizzazione Unica.

Trattandosi di una materia di particolare ampiezza, si propone di seguito una selezione ragionata, senza alcuna pretesa di esaustività, delle principali norme rilevanti nel procedimento di Autorizzazione Unica di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili.

Nella modulistica predisposta dagli uffici regionali sono reperibili i riferimenti ad altre norme rilevanti per gli atti di assensi da acquisire in Conferenza dei Servizi.

Ritorna all'indice

Norme sul procedimento amministrativo e sulla documentazione amministrativa

Ritorna all'indice

Norme di settore

Ritorna all'indice

Norme ambientali

Ritorna all'indice

Norme in materia di urbanistica, edilizia e paesaggio

Ritorna all'indice