Per costi contabilizzati dei servizi erogati, da pubblicare ai sensi dell’art. 32, c. 2 lett. a) del dlgs n. 33/2013, si intende il valore monetario delle risorse direttamente e indirettamente impiegate per l’erogazione di ciascun servizio. La legge n. 190/2012, articolo 1, comma 15 prevede che le informazioni sui costi sono pubblicate sulla base di uno schema tipo redatto dall'Autorità per la vigilanza dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture (ora ANAC).