Hanno efficacia fino al 31 luglio 2020 o fino all’emanazione di successivi provvedimenti.

Direzione centrale autonomie locali, funzione pubblica, sicurezza e politiche dell'immigrazione - Servizio funzione pubblica

  • Protocollo contenente le linee guida per il contrasto alla diffusione del COVID-19 da parte degli Enti del Comparto unico del pubblico impiego regionale e locale

    È in vigore dal 4 giugno 2020 il Protocollo siglato tra la Regione Friuli Venezia Giulia, ANCI FVG, e le sigle sindacali regionali FP CGIL CISL FP UIL FPL, contenente le linee guida per il contrasto alla diffusione del COVID-19 da parte degli Enti del Comparto unico del pubblico impiego regionale e locale.
    Il Protocollo si applica a tutti i lavoratori delle amministrazioni del Comparto unico del pubblico impiego regionale e locale, indipendentemente dalla natura del rapporto di lavoro, e all'utenza esterna che debba accedere all'interno dei luoghi di lavoro delle Pubbliche amministrazioni. Definisce misure comuni di prevenzione e protezione da attuare nella gestione dell'emergenza per ridurre al minimo i rischi di diffusione del contagio e salvaguardare la salute dei lavoratori del pubblico impiego e dei cittadini che fruiscono dei servizi resi dalla Pubblica amministrazione a tutti i suoi livelli.