Adottata con decreto n. 6009/TERINF del 7 settembre 2017 - e in vigore da settembre 2017 - la modulistica unificata per enti e professionisti ha recepito le modifiche che la Legge regionale 29/2017 ha apportato alla Legge regionale 19/2009 (Codice regionale dell'edilizia).

Dal 6 agosto 2021 (decreto n. 3375/TERINF del 6 agosto 2021) è inoltre pienamente operativo anche in Friuli Venezia Giulia il nuovo Modulo cosiddetto "CILA Superbonus" (completo di relativo allegato), recepito dalla Regione a seguito dell'intesa intervenuta tra Stato e Regioni in sede di Conferenza unificata in data 4 agosto 2021: l'adozione del Modulo edilizio, dedicato al tema degli interventi oggetto di detrazione Superbonus 110% e redatto nella logica della massima semplificazione per le opere sostenute da detta agevolazione fiscale (interventi di cui all'articolo 119 del Decreto-Legislativo n. 34 del 2020), conferma espressamente l'immediata applicazione del Modulo anche in Friuli Venezia Giulia, integrando la modulistica unificata regionale in ambito edilizio di cui al decreto 6009/2017.

Va evidenziato che con la sezione f) del Modulo è stato superato il problema legato all'attestazione dello stato legittimo dell'immobile, che non viene più richiesta, essendo sufficiente indicare gli estremi del titolo edilizio o del provvedimento che ha legittimato l'immobile.

Per gli edifici la cui costruzione è stata completata prima del 1° settembre 1967 è invece sufficiente la sola dichiarazione dell'avvenuto completamento delle opere entro tale data.

La Modulistica è disponibile nel menu qui a destra.