Attivare la CRS è importante perché è il modo più veloce e facile per poter accedere a tutti i numerosi servizi online messi a disposizione sia dalle pubbliche amministrazioni del Friuli Venezia Giulia (Regione, UTI, Comuni, Aziende sanitarie) che da altre pubbliche amministrazioni centrali (quali ad esempio l’Agenzia delle Entrate e l’INPS).

Inoltre, l’accesso tramite la CRS, che è in standard CNS, garantisce l'identificazione sicura e univoca del cittadino che utilizza il servizio, nel pieno rispetto della privacy. 

Ottenere il codice personale di accesso

L’attivazione della CRS serve per ottenere il codice personale (PIN) che, in associazione con un lettore di smart card, è lo strumento che consente l’accesso ai servizi online.
 
La CRS può essere attivata recandosi presso uno degli sportelli abilitati.

Ritorna all'indice

Consultare i dati di un minorenne - tutelato

I dati e i documenti sanitari di un minorenne o di un soggetto a tutela sono consultabili tramite il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE).
 
Per attivare il Fascicolo Sanitario Elettronico del proprio figlio minore o tutelato e potervi accedere, è necessario che il rappresentante esercente la potestà parentale/tutore/curatore presti il consenso al FSE per il minore/tutelato presso l’Azienda sanitaria di riferimento. Nel caso entrambi i genitori intendessero consultare i dati del proprio figlio minore è necessario che entrambi forniscano il consenso in qualità di esercenti la patria potestà.

Il rappresentante legale può quindi accedere con le proprie credenziali (CRS attiva con PIN o SPID) al proprio fascicolo unitamente a quello del minore/tutelato.

Il referto del minore/tutelato può essere consultato dal medico pediatra di libera scelta o dal medico di Medicina generale qualora sia stato espresso il consenso alla consultazione di quanto presente all’interno del fascicolo sanitario da parte degli operatori sanitari.

Per ulteriori informazioni è disponibile il numero verde 0434 223555 attivo dalle 9.00 alle 17.00 da lunedì a venerdì e dalle 9.00 alle 12.00 il sabato.

Si possono anche consultare le domande frequenti (FAQ) sui servizi presenti sulla piattaforma SESAMO.

  • SESAMO

    Servizi Salute in Mobilità

Ritorna all'indice