Foreste

02.04.20

Decreto per la dichiarazione dello stato di massima pericolosità per gli incendi boschivi

Si comunica che è stato firmato dal direttore centrale dott. Adolfo Faidiga il decreto per la dichiarazione dello stato di massima pericolosità per gli incendi boschivi così come previsto dall’a rt 11 lett. b) della Legge regionale 17/2019 e che sono in corso le procedure per la sua pubblicazione nel sito della regione e nel BUR. Il provvedimento è stato adottato per le aumentate condizioni di pericolo, in conseguenza del periodo di scarse precipitazioni e dell’elevata ventosità degli ultimi giorni, che hanno reso la vegetazione più suscettibile alla combustione e come misura di prevenzione per scongiurare lo scoppio e propagazione di eventuali incendi di origine colposa. Qualsiasi attività, comprese le operazioni di spegnimento, sono rese in questo momento più complesse stante la necessità di dover operare nel pieno rispetto delle misure di prevenzione adottate per contenere la diffusione dell’epidemiologia da Covid-19. In base a quanto previsto all’art 19, comma 10, della legge per il periodo in cui è decretato lo stato di grave pericolosità viene sospesa la possibilità di eseguire abbruciamenti.