Aliquote applicate in Friuli Venezia Giulia

L'addizionale regionale all'imposta sul reddito delle persone fisiche è stata istituita dall’a rt. 50 del Decreto Legislativo 15 dicembre 1997, n. 446 e si determina applicando l'aliquota fissata dalla Regione in cui il contribuente ha la residenza al reddito complessivo determinato ai fini dell’imposta sul reddito delle persone fisiche.

L’articolo 28, commi 1 e 2 del D.L. 6 dicembre 2011, n. 201 recante “Disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici” ha determinato l’aliquota di base dell’addizionale regionale all’Irpef, applicabile a decorrere dall’anno d’imposta 2011, nella misura dell’1,23 per cento.
Ciascuna Regione può, con propria legge, aumentare o diminuire l’aliquota dell’addizionale regionale all’Irpef conformemente alle disposizioni statali.

In Friuli Venezia Giulia l'aliquota dell'addizionale regionale all’Irpef, applicabile per l’a nno d’imposta 2011, è pari all’1,23 per cento senza distinzioni di reddito.

La Legge regionale 25 luglio 2012, n.14, all’articolo 1, comma 5 ha introdotto, a decorrere dal periodo d’imposta 2012, una riduzione dello 0,53 per cento dell’aliquota dell’addizionale regionale all’Irpef applicabile ai soggetti aventi un reddito imponibile ai fini della medesima imposta non superiore a Euro 15.000,00. 
Pertanto, a decorrere dal periodo d’imposta 2012, l’aliquota dell’addizionale regionale all’I rpef applicabile ai soggetti residenti nel territorio della Regione Friuli Venezia Giulia aventi un reddito imponibile ai fini della medesima imposta non superiore a Euro 15.000,00 è pari allo 0,7 per cento.
L’aliquota applicabile, invece, ai soggetti residenti nel territorio della Regione Friuli Venezia Giulia aventi un reddito imponibile ai fini dell’addizionale regionale all’Irpef superiore a Euro 15.000,00 è pari all’1,23 per cento.

Il suddetto sistema di aliquote è confermato anche per l'anno 2016.

Esempi di calcolo

Esempio 1 
- reddito imponibile anno 2012: 14.500,00 Euro;
- aliquota applicabile: 0,7 per cento.
Imposta dovuta: Euro 14.500 X 0,7% = Euro 101,50

Esempio 2
- reddito imponibile anno 2012: 16.500,00 Euro;
- aliquota applicabile: 1,23 per cento.
Imposta dovuta: Euro 16.500 X 1,23% = Euro 202,95