La Relazione sulla prestazione 2017 descrive il lavoro svolto dalla Regione autonoma Friuli Venezia Giulia nel corso del 2016, anno nel quale sono stati raggiunti importanti risultati sia in termini legislativi che amministrativi.

La Relazione conclude il “ciclo della prestazione” iniziato il 5 febbraio 2016 con l’approvazione da parte della Giunta regionale del Piano della prestazione - documento contenente tutti gli obiettivi individuali e collettivi della Regione -  e rappresenta un rendiconto dei principali risultati conseguiti per le singole azioni e obiettivi aziendali definiti nel Piano strategico 2014-2018 della Regione, con l’evidenza delle risorse utilizzate.

Il 13 luglio 2017 è stata validata dall’Organismo Indipendente di Valutazione (OIV), organo esterno dotato di imparzialità e competenza.

Secondo la riforma Madia sulla riorganizzazione e valutazione della performance degli enti pubblici (Decreto Legislativo 74/2017), l’OIV valida la Relazione sulla performance a condizione che la stessa sia redatta in forma sintetica, chiara e di immediata comprensione ai cittadini e agli altri utenti finali e sia assicurata la visibilità attraverso la pubblicazione sul sito istituzionale dell' ente.

Relazione di sintesi

Evidenzia i principali risultati, i numeri più significativi della performance e della Regione, proponendo anche le principali informazioni sulla comunicazione dell' Ente con i cittadini.

Relazione completa

E' suddivisa in sei parti.
La prima parte sintetizza il contesto di riferimento, le risorse umane e finanziarie dell’Amministrazione, le principali opportunità e criticità.
La seconda parte indica le finalità, le strutture responsabili, i risultati raggiunti, le criticità riscontrate e le risorse impiegate per ognuna delle 6 priorità strategiche. Ogni priorità si rapporta ad opportuni indicatori statistici chiave e di contesto per meglio collocare l’azione della Regione nella realtà esterna in cui si inserisce.
Le dotazioni finanziarie utilizzate per ognuno degli obiettivi strategici sono riassunte nel terzo capitolo.
Le principali azioni intraprese nel corso del 2016 per aumentare l’efficienza dell’impiego delle risorse, in termini di efficienza ed economicità, vengono descritte nel capitolo quarto.
Il quinto capitolo presenta in dettaglio gli obiettivi e i risultati dell’amministrazione in una prospettiva di genere e relativamente al tema delle pari opportunità. Il sesto capitolo descrive il procedimento di redazione del documento.